Il festival si tiene stretto le sue ’colonne’. Al Bano e Mogol pronti a riprendersi il Titano

Mogol e Al Bano confermati come giurati per la terza edizione di Una Voce per San Marino, il festival canoro che premia con la partecipazione all'Eurovision Song Contest. La presenza dei due artisti arricchirà l'evento e dimostra il loro sostegno alla Repubblica di San Marino.

Il festival si tiene stretto le sue ’colonne’. Al Bano e Mogol pronti a riprendersi il Titano
Il festival si tiene stretto le sue ’colonne’. Al Bano e Mogol pronti a riprendersi il Titano

Si avvicina la terza edizione di Una Voce per San Marino, il festival canoro del Titano che premia con la partecipazione a Eurovision Song Contest. In attesa che nella tradizionale conferenza di presentazione vengano annunciati i nomi del cast e dei partecipanti arrivano due prestigiose conferme: Mogol e Al Bano, rispettivamente presidenti di giuria della prima e della seconda edizione dell’evento torneranno a San Marino. I due amici del Titano che dall’inizio hanno creduto nel progetto saranno presenti, il prossimo 24 febbraio. "Sono davvero lieto – sono le parole del segretario di Stato al Turismo di San Marino, Federico Pedini Amati – di poter annunciare che Al Bano Carrisi e Mogol torneranno a San Marino in occasione dell’edizione 2024 di ‘Una Voce per San Marino, evento clou del palinsesto del nostro Paese. Si tratta di due artisti di valore assoluto, due personaggi la cui presenza non può che arricchire l’evento ma soprattutto di due amici della nostra Repubblica che non mancano mai di farci sentire il loro supporto". In attesa di conoscere il cast e i nomi degli artisti che saliranno sul palco e che verranno presentati in occasione della tradizionale conferenza stampa, "queste due conferme – conclude il ministro sammarinese che sul festival canoro del Titano ha sempre puntato molto – assumono per noi un importante valore. Ringrazio di cuore i management dei due artisti".