Auto travolge due donne: 31enne muore sul colpo, l’altra è in gravi condizioni

Camminavano sul ciglio della strada quando sono state centrate da un suv L’uomo che le ha investite: "Andavo in ospedale, non le ho proprio viste"

Rimini, 2 dicembre 2023 - Ancora sangue sulla Statale 16. Due ragazze travolte da un’auto, una morta sul colpo e l’altra portata all’ospedale ’Bufalini’ di Cesena. È il pesantissimo bilancio dell’incidente che è avvenuto ieri sera, intorno alle 21,30, lungo l’Adriatica. La vittima è una giovane di 31 anni, una studentessa a quanto pare, mentre l’amica portata al ’Bufalini’ ha una decina di anni di meno.

L’incidente avvenuto sulla Statale 16, nel quale ha perso la vita una donna di 31 anni (foto Migliorini)
L’incidente avvenuto sulla Statale 16, nel quale ha perso la vita una donna di 31 anni (foto Migliorini)

Lo schianto si è verificato sulla Statale in direzione Riccione, all’altezza di Mondo convenienza. A investire le ragazze è stata una Volkswagen Tiguan, guidata da un uomo di una sessantina d’anni, residente a Bellaria. Stava andando all’ospedale ad accompagnare una persona. Da una prima ricostruzione, le due giovani erano sul ciglio della strada quando sono state investite. Non è ancora chiaro se siano state colpite mentre tentavano di attraversare o se invece stavano camminando lungo la Statale, che in quel tratto è molto buia. Quello che è certo è che l’impatto con la Tiguan è stato violentissimo. Per una di loro, la 31enne, non c’è stato nulla da fare. L’altra è stata soccorsa e stabilizzata sul posto dai sanitari del 118, e poi portata all’ospedale ’Bufalini’ di Cesena. Da quanto trapela ha riportato lesioni e frattura: le condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale, per fare tutti gli accertamenti e per dirigere il traffico. La Statale è rimasta aperta, con un restringimento sulla carreggiata dove è avvenuto l’incidente. Non si dà pace l’uomo che le ha investite: "Non le ho viste, proprio viste".