Lo sport sempre più protagonista nel Parco del mare: "Realizzeremo un nuovo playground a Bellariva"

Il Comune di Rimini ha affidato allo studio Architettura e paesaggio di Olga Moskvina la progettazione di un nuovo playground nel Parco del mare a Bellariva. Non è ancora chiaro se sarà un campo da basket o una struttura dedicata ad altri sport, ma si prevede che potrebbe essere pronto entro l'estate.

Lo sport sempre più protagonista nel Parco del mare: "Realizzeremo un nuovo playground a  Bellariva"
Lo sport sempre più protagonista nel Parco del mare: "Realizzeremo un nuovo playground a Bellariva"

I lavori del Parco del mare a Bellariva avanzano. E il cantiere del nuovo lungomare porterà in zona anche un nuovo playground. Il Comune in questi giorni ha affidato allo studio Architettura e paesaggio di Olga Moskvina l’incarico (spesa di 15mila euro) di progettazione del nuovo impianto sportivo. "La decisione è maturata – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Mattia Morolli – dopo gli incontri che io e l’assessore Roberta Frisoni abbiamo avuto con alcune associazioni sportive della città. Il campo da pallacanestro realizzato in piazzale Kennedy (foto), così come le palestre a cielo aperto e le postazioni di allenamento in varie zone del Parco del mare, sono impianti molto apprezzati. Si è ritenuti di farne uno anche a Bellariva, dove il cantiere per il tratto 6 del Parco del mare procede regolarmente".

Non è ancora dato sapere se a Bellariva ci sarà un altro campo da basket, ma è lo stesso Morolli a lasciar intendere che potrebbe essere una struttura dedicata ad altri sport. "Ci sono alcune valutazioni in corso – prosegue – Noi pensiamo a un impianto innovativo, come non ce ne sono altri a Rimini". I tempi "verranno definiti a breve con le aziende al lavoro per il lungomare a Bellariva. Il nuovo playground potrebbe essere pronto già in estate, insieme al tratto 6 del Parco del mare, o subito dopo".