Malore mentre visita i pazienti. Meluzzi colpito da un’ischemia: operato d’urgenza, è gravissimo

Lo psichiatra ed ex parlamentare si è sentito male sabato pomeriggio nel suo studio a Rimini. Sottoposto a un delicato intervento al ’Bufalini, è in rianimazione. I familiari: "Preghiamo per lui".

Malore mentre visita i pazienti. Meluzzi colpito da un’ischemia: operato d’urgenza, è gravissimo
Malore mentre visita i pazienti. Meluzzi colpito da un’ischemia: operato d’urgenza, è gravissimo

"Preghiamo uniti". È il messaggio che i familiari di Alessandro Meluzzi hanno voluto pubblicare ieri sui social, quando si è diffusa la notizia del grave malore che l’ha colpito sabato pomeriggio. Meluzzi era nel suo studio a Rimini: stava ricevendo i pazienti, quando ha perso i sensi ed è caduto a terra. Si è capito fin da subito che si trattava qualcosa di molto grave, e i primi accertamenti poi l’hanno confermato. Il noto psichiatra e criminologo è stato colpito da un’ischemia. Portato d’urgenza all’ospedale di Rimini, è stato poi trasferito al ’Bufalini’ di Cesena dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Meluzzi si trova tuttora ricoverato in rianimazione ed è in prognosi riservata. Le sue condizioni, fino a ieri sera, erano molto gravi ma stazionarie.

La notizia del malore si è sparsa rapidamente tra i riminesi, e poi ha fatto il giro dell’Italia. Meluzzi, 68 anni, già deputato e senatore di Forza Italia, da tempo ha uno studio a Rimini ed è facile incontrarlo in città. Nato a Napoli da padre napoletano e madre riminese, lo psichiatra frequenta la Riviera da quando era bambino e ha anche una casa a Rimini dove torna spesso. Meluzzi è stato ospite di tantissimi incontri e presentazioni di libri a Rimini, e in passato ha fatto anche il consulente per San Patrignano.

In queste ore tanti hanno voluto dedicargli un pensiero. Tra loro anche il conduttore Red Ronnie, che scrive: "Oggi (ieri per chi legge, ndr) avrei dovuto essere al monastero di Albugnano per documentare l’incontro tra Alessandro Meluzzi e don Alessandro Minutella. Ma poi ho avuto la notizia che Alessandro aveva avuto un’ischemia e ha subito un intervento chirurgico delicato. Ho avvisato don Minutella e stiamo pregando per lui. Alessandro è troppo importante per non tornare a difendere la verità". "Sono addolorata e preoccupata – dice l’europarlamentare Francesca Donato – dalla notizia della ischemia che ha colpito il professor Meluzzi, un caro amico. E attendo con ansia notizie sul decorso post-operatorio, pregando che superi al meglio questo difficile momento. Forza Alessandro!".