"Siamo andati molto oltre le aspettative"

"Questo è stato un fine anno clamoroso. In termini di presenze siamo andati molto oltre le aspettative". A tirare le...

"Siamo andati molto oltre le aspettative"
"Siamo andati molto oltre le aspettative"

"Questo è stato un fine anno clamoroso. In termini di presenze siamo andati molto oltre le aspettative". A tirare le somme del Capodanno è la sindaca Daniela Angelini che commenta: "C’è stata tanta gente perché Riccione ha un nome che attrae sempre e poi perché, anche se per organizzarlo i tempi erano brevissimi, abbiamo comunicato molto bene e in modo incisivo i nostri eventi. Abbiamo fatto una buona promozione, un battage capillare su tutti i social e anche attraverso gli operatori, in particolare gli albergatori, ai quali abbiamo distribuito il mediakit delle feste natalizie". Angelini continua: "Credo che questo sia di buon auspicio per i prossimi eventi in calendario. A Riccione in questi giorni hanno lavorato tutti, e in modo tranquillo, con turisti, giovani e adulti che vogliono divertirsi in modo sano e giusto. Siamo veramente soddisfatti per i successi registrati dai concerti, premiati da un pubblico spettacolare anche perché hanno abbracciato molti generi musicali e diverse fasce di età. Siamo altrettanto contenti per la festa in piazza di grande successo e per il bagno di Capodanno che ha visto la partecipazione di migliaia di persone, soprattutto turisti arrivati con tanto entusiasmo e con la voglia di trovarsi a Riccione in questi momenti. La città è stata piena, con tanti alberghi e pubblici esercizi aperti. Il mio grazie va anche alle forze dell’ordine, al personale sanitario e a quello di Geat ed Hera".

Gli eventi non finiscono qui, da domani al 7 gennaio Riccione ospiterà l’Mc Hip Hop Contest della Cruisin’ che con oltre duemila ballerini provenienti da tutta Italia, oltre a portare divertimento, frutterà migliaia di presenze, sono circa 8.000 quelle annunciate da Costa hotel che si occupa dell’accoglienza, Con un incremento del 20 per cento delle iscrizioni, si torna infatti ai numeri degli ultimi anni prepandemia. " La città ne ha bisogno _ prosegue la sindaca _ . Dopo questo ci concentriamo sulla Pasqua".