"Soggiorni di lusso, c’è chi paga 25mila euro in agosto"

Le locazioni estive a Riccione possono arrivare a costare 6mila euro a settimana. Tuttavia, le nuove norme burocratiche e la tassazione potrebbero influenzare il mercato delle locazioni estive.

"Soggiorni di lusso, c’è chi paga 25mila euro in agosto"
"Soggiorni di lusso, c’è chi paga 25mila euro in agosto"

Trascorrere un mese al mare in appartamento può arrivare a costare 6mila euro la settimana di affitto. Accade a Riccione dove la zona centrale attorno a viale Ceccarini resta la più cara per le locazioni in tutta la provincia, e non solo. "Trovare appartamenti per un affitto annuale è rarissimo - ammette Francesco Quintavalla di Engel e Volkers -. Fino ad oggi le locazioni estive sono state molto richieste e mi riferisco anche ad alloggi di recente ristrutturazione con vista mare o alle ville nell’entroterra con piscina. In questi casi si è arrivati anche a canoni di 25mila euro mensili in agosto". Difficile trovare chi cerca un periodo di vacanza di trenta giorni, più facile ricevere richieste da chi si ferma alla settimana ed è disposto a pagare cifre considerevoli. "In strutture nuove al mare o in ville si arriva a canoni di 5-6mila euro la settimana".

Tuttavia il mercato delle locazioni estive potrebbe subire un cambiamento a partire dalla prossima estate. "Dobbiamo ancora comprendere la portata delle novità introdotte nel settore delle locazioni brevi - riprende Quintavalla -. Con le nuove norme gli adempimenti burocratici da parte dei proprietari aumenteranno sensibilmente. Non so quanti avranno l’intenzione o riusciranno a seguire le prescrizioni burocratiche e quelle pratiche come la presenza dell’estintore, dei sensori di fumo e così via. E non dimentichiamo la tassazione al 26%". Le novità introdotte con la legge di bilancio del governo potrebbero avere risvolti concreti sul mercato delle locazioni estive.

a.ol.