Sorpreso con uno spinello dà in escandescenze. Aggredisce i carabinieri e li ferisce: arrestato

Sorpreso con uno spinello dà in escandescenze. Aggredisce i carabinieri e li ferisce: arrestato

Sorpreso con uno spinello dà in escandescenze. Aggredisce i carabinieri e li ferisce: arrestato

Lo spinello è costato caro ad un 35enne albanese, arrestato a Cattolica dai carabinieri. L’altro ieri lo straniero è stato fermato dai militari della Regina durante un controllo. Alla vista delle divise, il 35enne ha cercato di disfarsi di un sacchetto che – si è poi scoperto – conteneva un grammo di marijuana.

I carabinieri hanno però notato lo strano movimento e hanno fermato l’uomo per identificarlo.

A quel punto l’albanese ha perso completamente le staffe, scagliandosi contro le divise e cominciando a coprire di insulti e spintonarle nel tentativo di allontanarsi di corsa. Nel parapiglia, i militari dell’Arma hanno riportato delle lesioni di lieve entità, mentre il 35enne alla fine è finito in manette. Ieri mattina, dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, è stato accompagnato in tribunale a Rimini per essere sottoposto al processo per direttissima.