‘Torso virile colossale’ in musica. Omaggio al cinema anni ’50 e ’60

‘Torso virile colossale’ in musica. Omaggio al cinema anni ’50 e ’60
‘Torso virile colossale’ in musica. Omaggio al cinema anni ’50 e ’60

Per la stagione teatrale 20232024 il Salone Snaporaz di Cattolica ospita la sonorizzazione live di Torso virile colossale, omaggio al "cinema peplum" italiano degli anni ’50 e ’60, genere di film storici in costume con immaginario mitologico che definisce l’epopea di eroi forzuti, regine sensuali e crudeli, "spada e sandaloni" tipica di quegli anni. Lo spettacolo, che unisce cinema e musica, è in programma stasera alle 21 (biglietto 7 euro). Ideato da Alessandro Grazian, artista poliedrico già attivo non solo come cantautore, ma anche come strumentista e compositore di colonne sonore, vede la partecipazione di importanti musicisti italiani come Nicola Manzan (Bologna Violenta), al violino, Emanuele Aloisi, alle percussioni, Filippo La Marca, all’organo. Tutte le composizioni sono originali ed evocano il mondo del cinema attraverso soluzioni melodiche, armoniche e timbriche tipiche delle colonne sonore. La serata s’inserisce nella rassegna Biglia - palchi in pista, circuito di Ater Fondazione dedicato alla musica dal vivo che negli anni si è affermato come strumento per nuove co-progettazioni di contenuti musicali inediti.

ni. co.