Trionfo a Vienna. Ma quanto sono brave le nostre ballerine: "Che grande emozione"

Al prestigioso concorso internazionale Europen Grand prix ballet

Trionfo a Vienna. Ma quanto sono brave le nostre ballerine: "Che grande emozione"
Trionfo a Vienna. Ma quanto sono brave le nostre ballerine: "Che grande emozione"

Tecnica, capacità di trasmettere emozioni e coinvolgere il pubblico. Anche per questo, ma certamente non solo, i ballerini della Scuola Anca Ardelean danza&musical di Rimini si sono issati sul tetto del mondo trionfando la settimana scorsa all’European Ballet Grand Prix di Vienna, prestigiosa competizione a carattere internazionale di danza contemporanea e classica. Nel cuore della città di Vienna la settimana scorsa si è svolta la settima edizione della prestigiosa competizione internazionale dell’Ebgp ‘European Ballet Grand Prix’. Edizione alla quale, i ballerini riminesi hanno partecipato con la coreografia ‘Chicago’ firmata da Giorgia Falcioni della scuola di danza&musical Anca Ardelean di Rimini. Sul palco il gruppo intermedio e avanzato della scuola ha trionfato aggiudicandosi il primo posto nella categoria Senior Contemporary non professional big group. La scuola riminese è stata capace di fare la voce grossa in scena, a confronto con la bellezza di 35 Paesi in gara. E, alla fine, dopo il trionfo, è stata anche selezionata per esibirsi al fianco di artisti di balletto di fama internazionale all’evento di chiusura dell’Ebgp: il Charity awards gala.

La performance del gruppo riminese ha impressionato per la sua tecnica, per la capacità di trasmettere emozioni e coinvolgere il pubblico, cogliendo l’essenza della storia e lo stile del musical, ottenendo anche il secondo miglior punteggio dell’intera competizione, che comprendeva circa 300 coreografie provenienti da tutto il mondo. Un risultato straordinario che conferma il talento e l’impegno di questi giovani ballerini.

Lo scorso anno il loro musical ‘Grease’, aveva fatto registrare, tra maggio e ottobre, cinque repliche andate tutte sold out in un batter di ciglia. Ma non è finita qui. Anzi, nuovi progetti sono già subito dietro l’angolo. Dopo Vienna, la scuola riminese è pronta a stupire ancora una volta il pubblico con le prossime produzioni già messe in programma nei prossimi mesi: l’11 e 12 maggio con il musical ‘Chicago’ al Teatro Rosaspina di Montescudo, e a giugno con il musical ‘Fame’. Anche se per il momento la scuola e i suoi ballerini si godono il momento e il successo internazionale ottenuto.