Sale sull’ambulanza e la sposta per passare con la sua auto: denunciato 60enne

L’automobilista riconosciuto dalle immagini delle telecamere della zona a Rovigo: dovrà rispondere di interruzione di pubblico servizio

Un'ambulanza (foto d'archivio)

ambulanza svs soccorsi

Rovigo, 15 febbraio 2024 – Non passa con l’auto perché c’è ferma in strada un’ambulanza in emergenza. Allora sale sul mezzo del 118, si mette alla guida e lo sposta, causando disagi ai soccorritori, e poi se ne va. Un gesto sconsiderato avvenuto lo scorso sabato nel centro rodigino nel corso di un intervento del 118 che ha portato oggi all’identificazione dell’uomo e quindi la sua denuncia per interruzione di pubblico servizio. 

Cosa è accaduto

I fatti risalgono a sabato 10 febbraio sul corso del Popolo, strada principale della città. A seguito di una chiamata al Suem118 il personale sanitario è intervenuto sul posto con un’ambulanza, la quale per necessità di servizio e per il delicato intervento di soccorso da effettuare, si è fermata lungo la via. A quel punto un’automobilista, in difficoltà a passare con la propria auto, ha pensato di salire sul mezzo di soccorso e spostarlo per poi andarsene. Lo spostamento dell’ambulanza ha generato un disagio hai soccorritori, seppure senza conseguenze gravi all’assistito.

La denuncia e l’identificazione

I soccorritori del 118 hanno proceduto a denunciare il fatto ai carabinieri di Rovigo, i quali hanno informato la procura della repubblica rodigina. Al termine delle indagini, tramite l’ascolto di persone informate sui fatti e l’acquisizione delle immagini di video sorveglianza della zona, hanno identificato il soggetto, un uomo di 60 anni, ritenuto responsabile per interruzione di pubblico servizio. I carabinieri hanno denunciato l’uomo, che ha ricevuto un avviso di garanzia dalla Procura della Repubblica di Rovigo, la quale procederà per approfondire il fatto.