Quotidiano Nazionale logo
8 dic 2020

Corinaldo, due anni di singhiozzi e ricordi

L’8 dicembre 2018 la strage alla Lanterna Azzurra, oggi una messa per commemorare le vittime e un evento in diretta Facebook

Le sei vittime della strage di Corinaldo la notte dell’8 dicembre 2018
Le sei vittime della strage di Corinaldo la notte dell’8 dicembre 2018
Le sei vittime della strage di Corinaldo la notte dell’8 dicembre 2018

Senigallia, Fano, Mondolfo e Frontone: oggi quattro comunità ‘Uniti nel ricordo’. Alle 11,45 in Cattedrale si svolgerà la Santa Messa Officiata dal vescovo Franco e alle 18,30, in diretta Facebook sarà trasmesso l’evento per ricordare Asia Nasoni, 15 anni, Benedetta Vitali, 15 anni, Emma Fabini, 14 anni, Mattia Orlandi, 15 anni, Daniele Pongetti, 16 anni e Eleonora Girolimini, 39 anni, rimaste vittime nella strage di Corinaldo la notte tra il 7 e l’8 dicembre 2018. Sono trascorsi due anni da quella maledetta notte in cui cinque minorenni e una mamma persero la vita, in un’uscita di sicurezza del locale, schiacciati dalla calca. Ieri, a ricordarli, è stato anche il presidente del consiglio regionale delle Marche, Dino Latini: "A due anni da quella terribile giornata il nostro pensiero va alle giovani vite spezzate e a tutti i familiari costretti ad affrontare uno dei dolori più grandi. E va ai nostri ragazzi che, nel pieno rispetto delle regole, devono comunque avere garantito il diritto ad un divertimento sicuro e responsabile, devono vivere con serenità il loro tempo migliore". Il Covid non ha fermato la voglia di andare aventi dei ragazzi e del Comitato Genitori Unito che insieme, un anno fa, hanno dato vita al codice etico e ricordato la strage di Corinaldo, con un evento candidato a diventare la giornata del divertimento in sicurezza. A stravolgere tutto, ci ha pensato il Covid, che però non ha cancellato la giornata del ricordo, che si svolgerà oggi, con un’iniziativa promossa dal Comitato Genitori Unitario (Cogeu), che verrà trasmessa in diretta sulle pagine istituzionali che i comuni hanno sulla piattaforma Facebook e avrà a Senigallia il suo punto di riferimento, dove si ritroveranno alcuni parenti delle vittime. La diretta è in programma alle 18,30 ma sarà preceduta da una Santa Messa che verrà celebrata in ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?