Cosa fare a Bologna alla Befana: eventi del 6 gennaio 2024

Dai musei aperti alle iniziative delle associazioni del territorio. Spettacoli e appuntamenti per i più piccoli. Sul Crescentone anche la sfilata dei Magi

Bologna, 5 gennaio 2024 - L'Epifania ogni festa porta via. Ma non a Bologna, dove gli appuntamenti oggi sono più ricchi che mai. Dagli incontri alle visite guidate, fino agli spettacoli internazionali, ecco alcuni eventi da non perdere, adatti a grandi e a piccini.

Approfondisci:

Befana 2024, gli eventi da non perdere in Emilia Romagna

Befana 2024, gli eventi da non perdere in Emilia Romagna
Lo Schiaccianoci con Carola Puddu in programma la sera del 6 gennaio alle 21 al Teatro Duse
Lo Schiaccianoci con Carola Puddu in programma la sera del 6 gennaio alle 21 al Teatro Duse

Le iniziative delle associazioni

Alle 9 inizia la giornata a Palazzo d'Accursio, dove è previsto il giro della Befana sul Trishow, guidato come da tradizione dal sindaco Matteo Lepore, in compagnia del cardinale Zuppi e da Alessandro Bergonzoni. Tutti accompagnati dalla Street Befana band di Michael Brusha.

Alle 10, l'arcivescovo Matteo Zuppi farà tappa all'Istituto Ortopedico Rizzoli. Il cardinale celebrerà la messa nella Chiesa di San Michele in Bosco, accolto da Anselmo Campagna, direttore generale del Rizzoli, Viola Damen, direttrice sanitaria, e dal parroco don Marino Marchesan. Dopo la funzione, Zuppi andrà nei reparti pediatrici a fare visita ai piccoli pazienti ricoverati.

Alle 11, in via Rizzoli, arriva la Befana della Cna con il Fantateatro e il caldarrostaio Nicola Fusaro.

Dalle 14.30, in occasione del Gran Premio della Vittoria, il pomeriggio è dedicato alla Casa dei Risvegli Luca De Nigris: i piccoli, all'Ippodromo Arcoveggio, potranno salire in sella a un pony e visitare le scuderie sul trenino Hippotram.

Alle 15.30 sul Crescentone ci sarà la sfilata dei Magi, poi, alle 17.30, Zuppi celebrerà la Messa dei Popoli in Cattedrale.

Nonostante il cantiere intorno alla Garisenda, che ha ’azzerato’ lo spazio in piazza Ravegnana, la Befana Europea non vuole mancare all’appuntamento. Oggi alle 15.30 Adriana Palleni farà la sua comparsa per recitare la filastrocca ecologista e regalare i dolcetti ai bimbi. Sempre alle 15.30 la Befana fa tappa anche al circolo Arci Benassi.

Le mostre e i musei aperti in mattinata

Alle 10, il Museo del Patrimonio Industriale propone Scopri le moto bolognesi M.M., dedicato alla casa costruttrice bolognese più importante della prima metà del Novecento. Dallo stesso orario, poi, partendo dalla sezione Fabbrica del Futuro, i visitatori possono scoprire l'antica città dell'acqua e della seta.

Sempre alle 10, il Museo Civico Archeologico conclude il progetto Chiedi all'archeologa.

Alle 10.30, a Palazzo Fava si lascia spazio ai più piccoli. In programma c'è Luci e ombre. Il teatro di Concetto Pozzati.

Le opzioni pomeridiane

Dalle 15 alle 19, gli operatori del Museo MAMbo saranno disponibili per approfondimenti e curiosità sulle esposizioni.

Alle 16, si torna al Museo del Patrimonio Industriale per Il laboratorio della Befana.

Alle 16.30, parte Gennaio in Pinacoteca, con una visita per famiglie, dal titolo L’arte del dono.

Altro appuntamento alle 16.30: nella Sala Centofiori va in scena Raggi di Luce.

Alle 17, il Mast Auditorium proietta Belle&Sebastien.

Sempre alle 17, gli archeologi di Aster offrono una visita guidata sul concetto del dono nell'antichità al Museo Civico Archeologico.

Alle 17.30, al Tag - Teatro a Granarolo, lo spettacolo L'apprendista di Babbo Natale, adatto ai bambini dai tre anni in su.

Le serate in programma

Alle 21, il Teatro Duse ospita Lo Schiaccianoci, con Carola Puddu.

Sempre alle 21, l'Unipol Arena si accende per Bol On Ice, grande show con le stelle internazionali del pattinaggio artistico su ghiaccio.

Ancora alle 21, festa a Teatri di Vita, con Carramba, che tombola!, un gioco-spettacolo che coinvolge artisti e spettatori tra ospiti e soprese.

Alle 23, all'Estragon c'è La vita a 30 anni - Maledetta Epifania, party di canti e balli.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro