Coro Komos Bologna festeggia 15 anni: ecco il concerto speciale ‘QUEENdici’

Appuntamento al Cinema-Teatro Perla con ospiti speciali, in occasione della Giornata Internazionale per la lotta all’Aids. Giovedì e venerdì l'associazione Cassero Salute sarà in piazza Verdi e XX Settembre per garantire la possibilità di fare un test hiv

Quindicesimo compleanno coro Komos Bologna: Emily Clancy vicesindaca, Giovanni Rosa presidente Komos

Quindicesimo compleanno coro Komos Bologna: Emily Clancy vicesindaca, Giovanni Rosa presidente Komos

Bologna, 29 novembre 2023 – Quindicesimo compleanno per il coro Komos Bologna, che quest'anno festeggia con un concerto speciale in occasione della Giornata Internazionale per la lotta all’Aids.

Sabato 2 dicembre, alle 21 al Cinema-Teatro Perla, in via San Donato 38, andrà in scena ‘QUEENdici”: il coro Komos si esibirà insieme a due ospiti speciali, la cantante Deborah Iurato, vincitrice della tredicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, che ha già collaborato con Komos in occasione del Festival Various Voices di quest’estate, e la nota drag queen Diana Bludura, già madrina regionale per l’Emilia-Romagna del concorso Beauty Queen e host di Ciao ame Bologna. Presente anche il corpo di ballo di Ruiballet Officina Danza, che coreograferà alcuni momenti del concerto. Il repertorio della serata non seguirà un unico genere musicale, e avrà un carattere intimo, un modo per ringraziare il pubblico di aver permesso a Komos di raggiungere un traguardo così importante come i quindici anni di attività. “Ringraziamo il Cinema Perla per averci concesso questo spazio, pur essendo un contesto parrocchiale: è un segno di superamento degli stereotipi, la lotta all’aids è un tema che riguarda tutti, basti pensare che a fine 2022 le persone che a livello globale vivevano con aids/hiv erano circa 39 milioni”, commenta Giovanni Rosa, presidente Komos. La serata è a ingresso libero, ma sono aperte le donazioni che verranno interamente devolute alle associazioni Cassero Salute e Plus, che saranno presenti alla serata nel foyer del teatro per raccogliere le offerte e fare sensibilizzazione e informazione sul tema. Inoltre, già da domani e dopodomani l'associazione Cassero Salute sarà in piazza Verdi per garantire la possibilità di fare un test hiv, e venerdì sarà invece in piazza XX Settembre con lo stesso scopo. L'associazione Plus invece utilizzerà le donazioni raccolte alla serata del 2 dicembre per continuare a gestire al meglio il Blq checkpoint, una struttura gestita interamente dagli attivisti, dedicata alla prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili. QUEENdici è un evento posto all'interno del Patto Generale di collaborazione per la promozione e tutela dei diritti delle persone della comunità Lgbtqi, realizzato con il sostegno dell’Ufficio Pari Opportunità del Comune di Bologna.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro