ALICE PAVAROTTI
Cosa Fare

Escursioni, visite guidate e percorsi enogastronomici: due giorni di eventi sui colli

Sabato 20 e domenica 21 aprile un fitto calendario di appuntamenti che aiuterà a riscoprire ville e palazzi gentilizi

Trekking e passeggiate anche a cavallo: ecco come partecipare

Trekking e passeggiate anche a cavallo: ecco come partecipare

Bologna,17 aprile 2023 – I colli della provincia bolognese aperti ai cittadini e ai turisti: tra trekking, percorsi enogastronomici, visite guidate, sono 40 gli eventi previsti tra sabato 20 e domenica 21 aprile per la quinta edizione di Open Weekend, progetto giunto alla quinta edizione, che vede la collaborazione dei volontari della Rete di Pro Loco “Reno Lavino Samoggia” e gli studenti e i docenti dell’indirizzo turistico dell’Istituto Tecnico Economico “Gaetano Salvemini”. L’iniziativa coinvolge il terriorio di 9 comuni (Bazzano, Casalecchio di Reno, Castello di Serravalle, Crespellano, Monte San Pietro, Monteveglio e Savigno) oltre a enti del terzo settore e realtà private.

Una progettazione che è anche intergenerazionale, grazie al lavoro dei docenti e dei 44 studenti del Salvemini: “Riteniamo fondamentale che i ragazzi stiano a stretto contatto con il mondo del lavoro e delle istituzioni, a maggior ragione in un indirizzo turistico come il nostro” afferma la professoressa Antonella Fornari. Anche le studentesse si ritengono soddisfatte di quanto svolto: “Abbiamo contattato in prima persona gli enti, e partecipato all’organizzazione del programma. È stata un’occasione per comprendere a pieno il valore del nostro territorio, oltre che per mettere in pratica ciò che studiamo sui libri” commentano Gioia Bruni e Flavia Spampinato.

Open Weekend si apre in realtà venerdì con un’anteprima: alle 21 all'osservatorio astronomico Felsina (patrimonio Unesco) si potranno osservare costellazioni e la Luna al telescopio. Ci saranno poi trekking - a piedi, in e-bike, con i cavalli, con gli asini - e ad uno verrà abbinato anche il cibo “Siamo 5 pro loco su 9 comuni, e l’evento clou che raccoglie il lavoro di tutte è quello di domenica: il Magnalonga di Valsamoggia, un trekking enogastronomico di sei tappe, su ognuna delle quali ci sarà una pro loco. I partecipanti verranno accolti da agriturismi e aziende vinicole, e faremo assaggiare loro i prodotti tipici dei nostri dei nostri territori” spiega Anna Cinquegrana, rete di ProLoco Reno Lavino Samoggia.

Non manca la cultura,infatti presenti nel programma visite guidate alla Rocca dei Bentivoglio (a cura degli studenti del Salvemini), a Palazzo Albergati di Zola Predosa e sabato alle 10 ci sarà un pic-nic unito alla visita guidata di Villa Nicolaj.

Il programma completo

Il programma completo, i prezzi e i metodi di prenotazione (molte escursioni sono a numero chiuso) sono consultabili in questo sito.

La mappa

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro