Bambino di 10 anni investito davanti a scuola in pieno centro a Bologna

A travolgerlo, in via Palestro, una mamma in auto che stava andando a prendere suo figlio. Il piccolo trasportato al Maggiore con varie fratture, la più grave a una gamba

Bambini che vanno a scuola, foto generica

Bambini che vanno a scuola, foto generica

Bologna, 25 marzo 2024 - Dramma in pieno centro a Bologna: un bambino di 10 anni, intorno alle 16.30, è stato investito da un'auto. È successo in via Palestro, e per la precisione davanti alla scuola Sant'Alberto Magno, a due passi da via Saragozza. Il bimbo, che ha riportato alcune fratture - la più grave a una gamba - è stato soccorso dal 118 e trasferito in codice di media gravità all'Ospedale Maggiore. Per fortuna non è in pericolo di vita.

Sul posto, per i rilievi, è intervenuta la polizia locale. Da una prima ricostruzione risulta che il bambino, appena uscito da scuola, è stato investito da un'auto, guidata da una donna, che stava andando anche lei a prendere il figlio a scuola. Pare che la mamma la donna abbia sbagliato a inserire la marcia, mettendo la retro anziché la prima e l’ha investito. Una manovra improvvisa e inaspettata, che ha reso l’impatto con il piccolo impossibile da evitare.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro