Insetti e scarsa igiene, sequestrati 50 chili di alimenti in un market nel Bolognese

San Pietro in Casale, blitz della polizia locale Reno Galliera: sigilli a carne, pesce e verdure

I controlli della polizia locale nel minimarket

I controlli della polizia locale nel minimarket

San Pietro in Casale (Bologna), 7 agosto 2023 – Cinquanta chili di alimenti sequestrati per scarsa igiene in un minimarket a San Pietro in casale: confezioni di spezie senza indicazioni di provenienza o composizione, insetti attorno agli alimenti e banchi freezer con accumuli di ghiaccio.

Approfondisci:

Lavoro nero, sospese sei attività e multe per 90mila euro

Lavoro nero, sospese sei attività e multe per 90mila euro

Queste sono solo alcune delle irregolarità trovate dalla polizia locale Reno Galliera, che ha ispezionato il luogo insieme al dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Bologna. “Le carenze igienico-sanitarie erano tali da pregiudicare le garanzie di sicurezza” è stato l’esito del controllo; l’Ausl ha quindi sequestrato, in via cautelativa, circa cinquanta chili di merce alimentare tra carne, pesce e verdure.

Il market, di cui le autorità intervenute non hanno reso noto nome e indirizzo, rimarrà chiuso fino a quando non saranno realizzati interventi di pulizia e sanificazione dell’ambiente e delle attrezzature presenti. In passato erano già stati effettuati controlli dalla polizia locale, che aveva accertato, in due occasioni, la vendita di alcolici a minorenni da parte del personale dell’esercizio commerciale.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro