Schiaffi e morsi alla moglie: braccialetto elettronico a un uomo di 43 anni

L'uomo si è reso protagonista di numerose aggressioni ai danni della donna, arrivando anche a strapparle i capelli

La donna si è salvata grazie alla denuncia dei carabinieri

La donna si è salvata grazie alla denuncia dei carabinieri

Marzabotto (Bologna), 28 febbraio 2024 - Aggrediva la moglie con schiaffi e morsi, arrivando anche a strapparle i capelli. Per questo un uomo di 43 anni è indagato per maltrattamenti contro familiari o conviventi e lesione personale aggravata, ricevendo la misura cautelare dell'allontanamento dalla casa familiare, il divieto di avvicinamento e comunicazione con la vittima, con l’applicazione del braccialetto elettronico.

Le indagini dei carabinieri sono partite dopo la denuncia della moglie dell'indagato, una donna sulla trentina, che il 30 gennaio scorso ha raccontato ai militari dell'Arma una serie di episodi accaduti negli anni, dopo che lei e il marito si erano trasferiti in Italia dal Pakistan. In particolare, la donna ha riferito ai carabinieri che non lavorando era costretta a dipendere economicamente dal marito e quando gli chiedeva dei soldi o gli avanzava altre richieste necessarie al mantenimento della famiglia, lui reagiva mettendo a soqquadro l’appartamento, aggredendola verbalmente e fisicamente, con schiaffi, morsi e tirate di capelli, anche di fronte alla figlia che avevano avuto nove anni fa.

Temendo delle rappresaglie da parte del marito, la donna soffriva in silenzio, evitando di andare al pronto soccorso per farsi medicare le ferite che lui le aveva provocato: un livido sul volto, un morso e una ciocca di capelli strappata. Dopo anni di sofferenze e stanca delle aggressioni subite, la donna si è rivolta ai carabinieri per chiedere aiuto. In seguito, però, la vittima è tornata in caserma e ha ritrattato quanto raccontato in precedenza, ma le indagini sono proseguite lo stesso e fino ad arrivare all'applicazione delle misure cautelari nei confronti del quarantatreenne pakistano.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro