Bologna, trova l’iPhone rubato in discoteca con la app: l’aveva un ragazzo in piazza Maggiore

La ragazzina di 17 anni ha seguito il segnale e ha chiesto aiuto agli agenti in servizio. Il giovane è stato denunciato

La ragazzina ha recuperato il suo cellulare rubato
La ragazzina ha recuperato il suo cellulare rubato

Bologna, 9 dicembre 2023 – La app ‘Dovè’ per trovare il proprio iPhone indicava che il suo telefono, rubato la sera precedente in discoteca, era in piazza Maggiore. Così la ragazzina di 17 anni ha chiesto aiuto a un equipaggio del reparto mobile in servizio nella piazza. Con gli agenti si è messa a caccia per riuscire a localizzare il proprio telefono, che le era stato rubato la sera precedente alla discoteca Vivi di San Pietro in Casale.

Tramite l’app i poliziotti sono arrivati vicino ad un gruppo di tre ragazzi, ai quali veniva richiesto di mostrare i rispettivi cellulari. E uno dei tre, egiziano di 18 anni, ha consegnato spontaneamente il cellulare, che la vittima ha riconosciuto e che le è stato restituito dopo la denuncia.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro