Volo diretto Bologna-Alghero, nuove rotte con Ryanair: ecco quanto costa

La compagnia aerea rafforza i collegamenti in Sardegna con oltre 30 voli settimanali. Ma è bufera sul price cap varato dal governo e l’ad minaccia: se il decreto non viene cancellato tagliamo il collegamento con l’isola

Volo Ryanair Bologna Alghero, nuove rotte

Volo Ryanair Bologna Alghero, nuove rotte

Bologna, 12 agosto 2023 – Dal Marconi si potrà volare in Sardegna con più facilmente col rafforzamento della tratta Bologna-Alghero. È l’ultima mossa della compagnia lowcost di Dublino, nel pieno della bufera scatenata dalla norma sul caro voli varata dal governo Meloni, continua a rafforzare il suo network nel Paese. La compagnia ha infatti annunciato l’arrivo di cinque nuove rotte nazionali da e per Alghero, assicurando per l’inverno 2023 oltre 30 voli settimanali per collegare la Sardegna al resto dell’Italia.

Tra le destinazioni, oltre Bologna, ci sono anche Milano Bergamo, Milano Malpensa, Napoli e Pisa. Il ceo di Ryanair Eddie Wilson ha dichiarato che “Il lancio di queste rotte dimostra l’impegno di Ryanair in Sardegna, offrendo connettività e turismo vitali durante la stagione invernale con tariffe a partire da 19,99 euro”.

Attualmente un volo dall’aeroporto Marconi Bologna per Alghero il 27 settembre costa 16,23 euro.

Approfondisci:

Ryanair contro il decreto sul caro voli: “Ci invita a ridurre le rotte e a un aumento dei prezzi”

Ryanair contro il decreto sul caro voli: “Ci invita a ridurre le rotte e a un aumento dei prezzi”

Ma il commento sulla norma contro il caro voli varata dal governo Meloni non tarda ad arrivare. “Purtroppo, mentre Ryanair sta investendo e guidando la crescita per la Sardegna con investimenti reali, il governo italiano sta facendo il contrario con il suo decreto sul price cap fuorviante e illegale che avrà la conseguenza non intenzionale di allontanare gli investimenti Ryanair dalla Sardegna nell'estate e nell'inverno 2024. Se questo nuovo decreto non verrà ritirato, Ryanair sarà purtroppo costretta a ridurre la capacità dalla Sardegna e dalla Sicilia, il che significherà meno passeggeri a tariffe più elevate”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro