PAOLO ROSATO
Elezioni Comunali

Isabella Conti su Conte e Lepore: "Endorsement di un leader nazionale mi sembra anomalo"

L'ex premier ha espresso il suo pensiero in una lettera pubblicata oggi dal Resto del Carlino. Matteo Lepore ringrazia: "Un onore il suo sostegno"

Isabella Conti

Isabella Conti

Bologna, 13 giugno 2021 - "I cittadini non sono cavie, e questo endorsement di un leader nazionale ed ex premier mi sembra anomalo, i grillini sarebbero fuori dal tavolo della coalizione. Per questo rivendico l'autonomia e la libertà dei bolognesi rispetto alle visioni nazionali". Commenta così Isabella Conti il sostegno che Giuseppe Conte ha manifestato nei confronti dell'avversario alle primarie del centrosinistra Matteo Lepore, in una lettera pubblicata oggi dal Resto del Carlino.

Isabella Conti
Isabella Conti

"Peraltro Conte parla di un laboratorio Bologna, ma ricordo a tutti che il Movimento Cinque Stelle non si è seduto al tavolo della coalizione, quindi è un'anomalia. Conte dice di voler appoggiare Lepore, ma il programma di Lepore non lo conosce perché non è stato ancora pubblicato". La Conti ha accolto invece con favore l'endorsement di Giancarlo Tonelli e Bologna Civica.

"C'è una bella differenza tra lui e Conte. Tonelli guida un'esperienza civica che si è formata a Bologna, Conte parla da Roma, non vive a Bologna. E Bologna è dei cittadini che la vivono tutti i giorni". Il perimetro della coalizione insomma è saltato. "Io l'ho chiesto più volte di definirlo, ma evidentemente sarà variabile fino in fondo. E certo, chi sosterrà un candidato alle primarie ha poi il vincolo di sostenerlo anche alle politiche. Ma ripeto, i cittadini non sono marchiati a fuoco, devono decidere con la loro testa. Se vedo il pericolo di elettori di centrodestra che andranno ai gazebo? No, non lo vedo, nessun leader di centrodestra si è espresso, e noi abbiamo pubblicato un programma che è ancorato ai valori di centrosinistra".

D'accordo l'assessore Alberto Aitini, che ha accompagnato Isabella Conti durante il suo tour al mercato del treno della Barca. "Tonelli parla da privato cittadino, non vedo anomalie. Perdipiu' Conte sostiene Lepore, quindi stiamo parlando di situazioni uguali, entrambi non sono seduti al tavolo della coalizione. E chi voterà alle primarie dovrà poi sostenere il candidato anche alle politiche"

Lepore: "Un onore il sostegno di Giuseppe Conte"

“È un onore per me leggere del sostegno del presidente Giuseppe Conte. Una persona per bene che ha servito le istituzioni del nostro paese in uno dei periodi più bui della storia d’Italia. Grazie Presidente, lavoreremo insieme. Bologna contribuirà a rafforzare il campo nazionale  dei progressisti e dei democratici”. Così Matteo Lepore, candidato sindaco alle primarie del Centrosinistra, sul sostegno espresso oggi dall’ex presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte dalle pagine de Il Resto del Carlino.

 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro