Auto rubata, a 13 anni al volante della vettura con l’amico di 14

A fermarli a Gambettola sono stati i carabinieri che hanno capito subito, vedendo sfrecciare la vettura, che si trattavano di due minorenni. Riaffidati ai genitori: per il più grande è scattata la denuncia per ricettazione in concorso e multato per guida senza patente

A 13 anni al volante dell'auto rubata

Child at the wheel of a car

Gambettola (Cesnea), 21 marzo 2024 –  L'altra mattina i carabinieri della stazione di Longiano, nel corso di un normale servizio perlustrativo, nel transitare sulla statale Emilia nel comune di Gambettola, hanno notato due giovanissimi a bordo di un’autovettura, risultata da ricercare in quanto rubata nel pomeriggio del 16 marzo a Cesena.

Raggiunti e bloccata l’auto, i carabinieri hanno proceduto al controllo degli occupanti, risultati essere due minorenni rispettivamente di 13 anni il conducente e di 14 anni il passeggero, già noti alle Forze dell'Ordine per altre vicende che li hanno visti protagonisti.

L’autovettura è stata immediatamente restituita alla legittima proprietaria, che ha dichiarato di avere perso le chiavi del veicolo nelle adiacenze del luogo dove è stata rubata, poi trovate dai due minori, che le hanno utilizzate per aprire e avviare il mezzo. Dei due giovani, successivamente riaffidati ai genitori, il 13enne, non imputabile è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria minorile mentre, il 14enne è stato denunciato alla stessa Autorità Giudiziaria per ricettazione in concorso e multato per guida senza patente.