Festa per i donatori Avis a Fano: ecco tutti i premiati

Grande ritrovo al cinema Politeama: "La Goccia della Fortuna" attribuita al centro trasfusionale

Il presidente Avis Giuseppe Franchini con il sindaco Massimo Seri
Il presidente Avis Giuseppe Franchini con il sindaco Massimo Seri

Fano, 3 dicembre 2023 – Grande festa domenica mattina, al cinema Politeama, per la premiazione dei donatori di Avis Fano che hanno raggiunto il traguardo delle 50 donazioni, 75, 100 (tra questi anche il sindaco Massimo Seri) e 125. Sul palco anche i 15 super donatori (oltre 150 donazioni) ancora in attività.

Al centro trasfusionale dell'ospedale Santa Croce è andato il premio “La Goccia della Fortuna”, riconoscimento ideato nel 2006 Massimo Seri, allora alla guida di Avis, oggi sindaco di Fano. “Un premio dovuto – ha spiegato il presidente Avis, Giuseppe Franchini – per la serenità e tranquillità che il centro trasfusionale ha saputo garantire ai donatori durante la pandemia, senza interromperne l'afflusso”.

"La Goccia della Fortuna" al centro trasfusionale
"La Goccia della Fortuna" al centro trasfusionale

Sottolineata da Franchini la presenza nella sezione fanese di Avis di ben 15 super donatori, uno dei quali ha quasi raggiunto le 300 donazioni, mentre la metà ha superato la soglia delle 200: “Tutto questo ci dice – commenta Franchini – che siamo una città profondamente solidale”. Buona anche la risposta dei più giovani: “Nella fascia d'età tra i 18 e i 25 anni – prosegue Franchini – abbiamo 170 donatori. E' il risultato del grosso lavoro portato avanti dal consiglio e dai volontari per garantire la presenza di Avis in ogni contesto, soprattutto nelle scuole, negli ambienti sportivi e in tanti momenti della vita cittadina”. “Essere donatori è un orgoglio – commenta il sindaco Seri – spero che in tanti possano seguire il nostro esempio: un gesto semplicissimo, di grande altruismo ma che porta benefici anche a chi lo compie”.

Distintivo oro diamante per chi ha raggiunto le 125 donazioni
Distintivo oro diamante per chi ha raggiunto le 125 donazioni

Tutti i premiati

Superdonatori ancora in attività: Guido Ansuini (293), Orazio Gasperini (260), Arianna Giorgi (258), Ivan Ceccarelli (240), Lucido Greco (228), Elisabetta Negrucci (212), Francesco Mulazzani (207), Giancarlo Camerlengo (201), Rubens Bertini (197), Francesca Cinotti (175), Michele Tamburini (165), Giordano Mariotti (160), Stefano Moretti (159), Fabio Vitali (153), Alberto Mancini (150).

Distintivo oro diamante (125 donazioni): Marco Battisti, Daniele Boiani, Remo Canestrari, Matteo Carboni, Francesco Magi, Giancarlo Mazza, Lucio Polverari, Stefano Rondina, Alessandro Sabbatucci, Domenico Signorile, Paolo Tavoleti, Mirco Tenaglia.

Distintivo oro smeraldo (100 donazioni): Giovanni Andreoni, Giuseppe Belli, Noris Borgogelli, Stephane Brocca, Rita Carletti, Doriano Diamantini, Gilberto Gargamelli, Marcella Genovese, Stefano Gentile, Gianluca Lucaioli, Simone Minestrini, Mirco Morazzini, Andrea Passinetti, Paolo Romani, Marco Savelli, Luigi Sciamanna, Massimo Seri, Giorgio Tombari, Andrea Vitali, Maurizio Vizzini Bisaccia, Michele Volpini.

Distintivo oro rubino ( 75 donazioni): Slah Alaya, Giacomo Antognoni, Luigi Antonioni, Fabio Bacchiocchi, Fabrizio Barbini, Giuseppe Mauro Bauchiero, Carlo Beciani, Francesco Blasi, Marco Borasco, Lucio Bozzi, Paolo Braconi, Alain Claude Buretey, Massimo Camerini, Stefano Carboni, Enrico Carletti, Eugenio Cassiani, Roberto Catalani, Cristiano Cognini, Alessandro De Luca, Federico Falcioni, Francesco Falcioni, Simone Falcioni, Marco Gambini, Francesco Gasparini, Rodolfo Gasparini, Gabriele Governatori, Alberto Ioni, Michele Ligustri, Francesco Maggioli, Michele Marcantognini, Andrea Mattioli, Andrea Mele, Danilo Mencarelli, Andrea Montesi, Gilberto Moricoli, Giuliano Orazi, Loredana Paterniani, Stefano Pennacchini, Maurizio Pierantoni, Daniele Pirani, Guido Pirozzi, Luca Ricci, Mauro Rivelli, Sandro Romei, Alessandro Ronchini, Francesca Sabatinelli, Aris Sambuchi, Giuseppe Scognamiglio, Pasquale Scognamiglio, Giuliana Scrilatti, Stefano Spezi, Simone Spinaci, Simone Talevi, Matteo Tommassoli, Danilo Trastulli, Piero Valori, David Vitali.

Distintivo oro (50 donazioni): Emanuela Adanti, Antonio Mari Andreani, Christian Anniballi, Eleonora Anniballi, Moris Bacchiocchi, Alberto Bacciaglia, Andrea Baioni, Catia Baldelli, Filippo Baldelli, Luca Balducci, Manuela Baruffi, Filippo Benvenuti, Hamos Berluti, Christian Bertozzi, Massimo Bettini, Fabio Bevilacqua, Fabrizio Bigelli, Fabio Bonazzoli, Riccardo Bordoni, Alessandro Brandoni, Filippo Broccoli, Massimiliano Carloni, Robetino Cavalletti, Enrico Cinotti, Davide Consiglio, Fatjon Dajko, Simona D'Alessandro, Beatrice Della Santa, Carlo Donato, Stefano Donnini, Diego Dorighi, Luigi Facchini, Davide Falcioni, Francesco Falcioni, Rolando Filippetti, Filippo Fiorelli, Roberta Fortunato, Michele Fraternali, Marco Fratesi, Alex Fucili, Loris Furlani, Simone Furlani, Stefano Gianantoni, Luigi Gramolini, Luca Guiducci, Reinhard Alois Gunsch, Paolo Gurini, Antonio Iennaco, Gianluca Latini, Alessanndro Leonelli, Cesare Liuzzi, Fabio Lucarelli, Matteo Lucarelli, Andrea Luzietti, Rita Maggiori, Mauro Mandolini, Matteo Marangoni, Roberto Marchetti, Carlo Mariani, Samuele Marzoli, Claudio Mauri, Morena Mauri, Marta Meloni, Daniela Mencoboni, Federica Mensà, Emanuele Mosci, Stefamo Omiccioli, Giuseppe Paoletti, Sonia Patrignani, Matteo Pedini, Andrea Pennacchini, Fabio Pennacchini, Angelo Piccinetti, Giacomo Pierangeli, Marziano Pierotti, Omar Piersanti, Antonello Pigna, Graziano Pinna, Dhruv Ratti, Carla Rendina, Agostino Roberto, Davide Rocchetti, Simone Rocchetti, Daniele Romani, Alberto Rondina, Cesare Rossi, Roberto Rossi, Marco Ruggeri, Nicola Sabatinelli, Lorenzo Sabbatini, Sauro Santini, Daniele Serafini, Michele Serafini, Savino Serfilippi, Matteo Signoretti, Andrea Simoncini, Luca Storoni, Matteo Tomassoni, Anna Tucci, Giancarlo Urbani,Egisto Vitali, Gianluca Zabaglia, Cinzia Zaffini. an. mar.