L'uomo è stato anche sottoposto a una operazione (foto di repertorio)
L'uomo è stato anche sottoposto a una operazione (foto di repertorio)

Fano, 18 febbraio 2019 – Il post lo scrive dal suo letto all'ospedale San Salvatore di Pesaro, quello nel quale è ricoverato da quando si è svegliato nel suo letto con varie fratture, alle spalle e al bacino. Fratture che nessuno sa spiegare, né lui né i genitori con i quali divide la casa e sulle quali stanno indagando anche i carabinieri. “Mi sono ritrovato – riassume Federico Carloni - a distanza di poche ore a passare dall'essere sul divano di casa a guardare la tv, ad una camera di ospedale con entrambe le spalle fratturate e una frattura ad un osso del bacino”.

Carloni, professionista quarantenne, riversa su Facebook il suo stupore e mette anche qualche puntino sulle 'i'. “Mio malgrado sono finito sul giornale per più giorni e diventato 'famoso'”. L'uomo assicura di volere essere il primo a capire come sono andate le cose e scoprire la verità su quelle misteriose fratture. Tanto che ci tiene ad allontanare sospetti e maldicenze, descrivendosi come “tranquillo, semplice e trasparente come sempre, lontano anni luce da strane teorie o comportamenti che mi hanno attribuito, del giudizio degli altri invece interessa poco o niente”.

“Sarà lunga lo so, molto lunga, ma con l'aiuto di tanta gente, mia famiglia in primis, e poi tutto il personale ospedaliero, che ringrazio infinitamente fin d'ora, tornerò presto... promesso”, è la chiusa ricca di speranza.