Eventi e mostre prive di appeal. Brand sbagliato

Sara Conforti * Qual è lo stato di salute del turismo a Ferrara? Disponiamo di pochi dati ma, seppur parziali e...

Qual è lo stato di salute del turismo a Ferrara? Disponiamo di pochi dati ma, seppur parziali e provvisori, ci danno alcune indicazioni. Ad esempio, i dati relativi ai pernottamenti fino a fine novembre mostrano che Ferrara decresce (-3,3%) a fronte delle altre città d’arte emiliano-romagnole che registrano incrementi percentuali molto significativi rispetto al pre pandemia come Bologna (+10,3%), Ravenna (+17,9%), Forlì (+22%), Piacenza (+18,9%) e Modena (+7,3%), e ottimi risultati sui turisti stranieri con incrementi sul 2019 tra il 17 e il 28%, ancora in gran parte assenti a Ferrara (-14,1%).

* delegata al turismo e alla cultura, segreteria Pd Ferrara