Iniziati gli interventi a Ferrara in via Boccacanale di Santo Stefano: cambia la viabilità

L'intervento in via Boccacanale, ultimo di un pacchetto da 850mila euro, sarà completato presumibilmente entro domani. Lavori per la qualità stradale, il decoro, la sicurezza, l'accessibilità e la tutela del centro storico. Interdizione del transito da Contrada Borgoricco a via Ripagrande.



Iniziati gli interventi a Ferrara in via Boccacanale di Santo Stefano: cambia la viabilità
Iniziati gli interventi a Ferrara in via Boccacanale di Santo Stefano: cambia la viabilità

Conclusa (anche con la posa della segnaletica orizzontale) la ripavimentazione in via Porta Romana, sono iniziati i lavori in via Boccacanale di Santo Stefano. Già terminato, in poche ore, il rifacimento del manto nel tratto compreso tra via Garibaldi e via Borgoricco, per consentire l’accesso al parcheggio multipiano e a piazza Cortevecchia. L’intervento in via Boccacanale sarà completato presumibilmente (salvo imprevisti o avverse condizioni meteo) entro domani e concluderà il pacchetto di lavori compreso nell’appalto da 850mila euro. Durante il cantiere sarà interdetto il transito da Contrada Borgoricco a via Ripagrande. "La programmazione – spiega l’assessore Andrea Maggi – è stata realizzata in queste settimane tenendo conto anche delle esigenze delle attività commerciali e tutelando i periodi di maggiore afflusso turistico. I lavori procedono speditamente e compongono un quadro di forte investimento per la qualità stradale, il decoro, la sicurezza, l’accessibilità e la tutela del centro storico e non solo". Nel complesso nelle ultime settimane interventi al manto sono stati realizzati nelle vie Montebello, Ugo Bassi, Ferrari, Canani, BoiardoStrozzi, Ravera, nel controviale di corso Isonzo, in via Porta Romana.