"Interventi per salvare l’ambiente"

Giovanni Gelli* La presenza infestante della specie aliena granchio blu (Callinectes sapi...

"Interventi per salvare l’ambiente"
"Interventi per salvare l’ambiente"

Gelli*

La presenza infestante della specie aliena granchio blu

(Callinectes sapidus) sta compromettendo la coltivazione della

vongola verace (Tapes philippinarum) nella Sacca di Goro e nei canali comacchiesi.

In genere, si pensa che l’enorme riproduzione da parte delle femmine del granchio blu avvenga in mare. Oggi abbiamo documentato attraverso una serie di foto la presenza di femmine di Callinectes sapidus accompagnate dai loro piccoli nei canali adduttori alle Valli ed il rischio che tale specie infesti l’ambiente “ecologicamente catastrofico” (definizione dello scienziato biologo Sorokin a metà degli anni novanta del secolo scorso) delle lagune

comacchiesi è molto elevato se non addirittura in corso.

Né si può tacere la presenza in Valle delle cosiddette noci di mare (Mnemiopsis leiydi), altra specie aliena appartenente al phylum degli ctenofori entrata probabilmente in

seguito all’alluvione che ha colpito il territorio confinante della provincia di Ravenna.

Si portano all’attenzione delle autorità queste informazioni

documentate, affinchè se ne tenga conto nella fase di elaborazione di interventi pubblici a salvaguardia dell’ambiente vallivo

comacchiese.

*legale rappresentante

dell’associazione

Consulta Popolare San Camillo

e coordinatore dell’assemblea territoriale di CittadinanzAttivaER

della provincia di Ferrara