Blitz antidroga in via Pelacano In manette pusher di cocaina

Giovane arrestato dalla polizia in flagranza di reato mentre spacciava in auto. Sequestrati 800 euro in contanti

Blitz antidroga in via Pelacano  In manette pusher di cocaina
Blitz antidroga in via Pelacano In manette pusher di cocaina

Blitz degli agenti della narcotici della questura in via Pelacano. I poliziotti hanno arrestato un ragazzo già noto alle forze dell’ordine come pusher e sequestrato 36 dosi di cocaina già confezionate. Requisiti anche 800 euro in contanti, prevalentemente banconote di piccolo taglio.

L’operazione prende avvio con un appostamento in strada, quando gli agenti notano un giovane straniero fermo a bordo di un veicolo, come se fosse in attesa di qualcuno.

Il giovane, già vecchia conoscenza degli investigatori della sezione narcotici, apre la portiera e a bordo sale un uomo, rivelatosi successivamente un cliente abituale. Dopo poco i poliziotti notano chiari movimenti tipici di una cessione di stupefacenti.

Immediato il blitz, seguito dalla perquisizione, che porta al rinvenimento della droga. Inoltre, proprio in presenza dei poliziotti, il telefono del ragazzo continua a squillare; la polizia appura che si tratta dei "numerosi clienti che chiedono insistentemente lo stupefacente". Il giovane viene quindi arrestato in flagrante.

I successivi approfondimenti evidenziano come l’indagato abbia già una condanna per reati in materia di stupefacenti; nonostante il precedente l’uomo "era rimasto nel giro e figurava tra i principali riferimenti del quartiere per l’approvvigionamento di stupefacenti", sottolinea la polizia. Il cliente invece è stato segnalato alla prefettura per possesso di stupefacenti per uso personale.