Dal fango alla solidarietà, tante ancora le iniziative benefiche

Conai e Conad offrono sostegno economico alle imprese colpite dall'alluvione a Forlì. Un francobollo dedicato alla Perdonanza Celestiniana raccoglierà fondi per la Protezione Civile dell'Emilia-Romagna. Un gesto di solidarietà per ricambiare quello ricevuto nel 2009.

Dal fango alla solidarietà, tante ancora le iniziative benefiche
Dal fango alla solidarietà, tante ancora le iniziative benefiche

È una vera e propria ondata di solidarietà quella che da più di due mesi abbraccia la città dopo il terribile alluvione di maggio. Tra i benefattori che hanno deciso di dare un contributo anche il Conai, Consorzio nazionale imballaggi con un sostegno alle imprese colpite della provincia. Oltre alle iniziative già in essere, come l’immediata sospensione delle azioni di recupero del credito e alcuni sgravi amministrativi, è stato messo a disposizione un importo di circa 12,4 milioni di euro per il rimborso straordinario del contributo ambientale rimasto a carico delle imprese tra maggio e agosto. "Il nostro auspicio è che questa piccola somma possa aiutare ad accelerare i tempi della ripresa" afferma Ignazio Capuano presidente Conai. La richiesta di rimborso deve essere presentata tra il 1° ottobre 2023 e il 31 marzo 2024, per informazioni: 800 337799, infocontributo@conai.org.

Aiuti in arrivo anche da Conad, legata da sempre al territorio, dove in oltre 3.300 negozi d’Italia dal 5 al 15 luglio si è tenuta l’iniziativa ‘Sosteniamo l’Emilia Romagna’. I clienti hanno contribuito devolvendo un contributo alla cassa a partire da 1 euro per ogni spesa effettuata a questa poi si è aggiunto l’importo donato direttamente da Conad.

I fondi verranno consegnati ai Comuni e sosterranno cinque progetti di riqualificazione di siti danneggiati dall’alluvione, per il forlivese 300 mila euro andranno alla palestra ‘G. Mercuriali’ di via Isonzo. "Essere un punto di riferimento per oltre 11 milioni di famiglie italiane è motivo di orgoglio ma anche di responsabilità. Per questo abbiamo voluto fare la nostra parte" spiega Mauro Lusetti, presidente di Conad. Anche il mondo dello sport si è mobilitato per stare al fianco delle persone che hanno perso tutto infatti grazie al torneo di basket ’Marghe All Star’ è stato possibile donare 3.000 euro al Comune. Non è da meno il settore del collezionismo, è stato emesso ieri, infatti, uno speciale francobollo dedicato alla ‘Perdonanza Celestiniana’ e realizzato dal Comune dell’Aquila; 800 mila esemplari con un sovrapprezzo di 3,75 euro che andrà a favore delle Protezione civile dell’Emilia-romagna colpita dal diluvio. "Per noi aquilani e abruzzesi questo gesto ha un significato speciale e ci permette di ricambiare la solidarietà degli emiliani-romagnoli dopo il sisma del 2009". Anche la sottosegretaria al ministero delle Imprese e dela Made in Italy, Fausta Bergamotto ha sottolineato l’importanza di questa emissione "consentirà di realizzare un’azione di concreta solidarietà nei confronti delle popolazioni colpite dagli eventi alluvionali".