’Il colore Viola’ torna sul grande schermo

All’Astoria gratis per i primi 10 lettori il film di Blitz Bazawule. Dall’omonimo romanzo un musical e un lungometraggio diretto da Spielberg

’Il colore Viola’ torna sul grande schermo
’Il colore Viola’ torna sul grande schermo

Un biglietto per il cinema in omaggio ai primi dieci lettori che consegneranno questa pagina alla cassa della multisala Astoria dalle 18.30. Arriva Il Colore Viola, diretto da Blitz Bazawule, ispirato all’omonimo musical teatrale, a sua volta basato sul romanzo del 1982 di Alice Walker dal quale già nel 1985 Spielberg trasse un adattamento filmico. Siamo nel Novecento nel sud degli Stati Uniti dove un gruppo di donne afroamericane affrontano momenti difficili e combattono diverse lotte. Prima tra tutte c’è Celie (Fantasia Barrino), che sin dalla giovanissima età ha subito soprusi, prima del padre e poi di Mister (Colman Domingo), che è stata costretta a sposare. Quando il padre cerca di violentare la sorella minore, Nettie (Halle Bailey), la donna le offre riparo nella sua casa. Purtroppo anche qui Nettie non è al sicuro, perché Mister prova a molestarla e poi la caccia. In seguito Celie avrà un figlio, Harpo, che sposerà una giovane donna forte e indipendente, Sofia (Danielle Brooks).

Arriva Sansone e Margot: Due cuccioli all’Opera. Il film d’animazione diretto da Vasiliy Rovenskiy, si svolge nel prestigioso teatro Metropolitan di New York. Margot (voce originale Anna Starshenbaum) è l’inseparabile e vanitosa barboncina della prima ballerina Anastasia (voce originale Irina Kireeva). Una sera, la ballerina affida a Margot la guardia di una preziosissima collana che dovrà indossare per un balletto, appartenuta alla Regina d’Inghilterra. Malauguratamente, la collana viene rubata proprio quella notte. Resta il film candidato agli Oscar Povere Creature! di Yorgos Lanthimos. Bella Baxter (Emma Stone) un giorno la donna, mentre cerca di sfuggire al marito violento, ha un incidente e muore affogata. Grazie a un esperimento del dottor Godwin Baxter (Willem Dafoe), uno scienziato brillante e poco ortodosso, Bella torna stranamente a vivere, protetta da chi le ha ridato la vita. Sotto la guida di Baxter, la donna rediviva avverte, però, un profondo desiderio di imparare e vivere senza regole.

Resta Dieci minuti diretto da Maria Sole Tognazzi. Il film racconta come dieci semplici minuti al giorno possano cambiare totalmente il corso dell’intera giornata. Trascorrere questi pochi momenti a fare qualcosa del tutto nuovo e mai fatto nella vita, può davvero cambiare il corso di un’intera esistenza. È questo quello che Bianca (Barbara Ronchi) imparerà durante una crisi esistenziale che la sconvolge profondamente.

Ancora in sala The Holdovers - Lezioni di vita di Alexander Payne. Paul Hunham (Paul Giamatti) è un insegnante che non piace né agli studenti, né ai colleghi, che non apprezzano la sua rigidirà. È il Natale del 1970 e Paul restare a scuola dorante le vacanze come supervisore degli studenti che ancora non hanno potuto far ritorno a casa. Ben presto gli resta affidato solo il quindicenne Angus (Dominic Sessa), ragazzo intelligente, ma con problemi di condotta. Oltre a loro c’è anche la capocuoca Mary (Da’Vine Joy Randolph). I tre si ritroveranno a intrecciare un legame impensato. Ancora in programmazione, infine, un altro film di animazione: si tratta di Arf diretto da Simona Cornacchia e Anna Russo.