Open day per il vaccino. Dosi contro il Covid negli ambulatori al Pierantoni-Morgagni

Martedì e mercoledì due pomeriggi di sessioni straordinarie di iniezioni. In quelle due giornate potranno proteggersi tutti senza limiti di età,. non solo anziani e pazienti fragili. Si può prenotare tramite Cup e Cuptel.

Open day per il vaccino. Dosi contro il Covid negli ambulatori al Pierantoni-Morgagni
Open day per il vaccino. Dosi contro il Covid negli ambulatori al Pierantoni-Morgagni

Il Covid rialza la testa con un aumento dei contagi di oltre il 70% sul periodo precedente, ma la campagna vaccinale marca il passo. Anche tra gli ultra 80enni, i più esposti, meno di uno su cinque ha effettuato l’ultimo richiamo aggiornato alle più recenti varianti del Coronavirus. Per dare impulso all’immunizzazione della popolazione romagnola, in particolare le categorie più fragili e anziane, l’Ausl ha organizzato due ‘open day’ nei quali ci si potrà presentare direttamente per essere sottoposti alla vaccinazione.

Gli appuntamenti sono a Forlì nelle giornate di martedì 12 e mercoledì 13 dicembre dalle 14 alle 18.30 presso il padiglione Vallisneri del P.O. MorgagniPierantoni. La vaccinazione in queste giornate speciali è aperta alle persone di qualsiasi età. Open day si terranno anche il 15 e 22 dicembre a Cesena, dalle 14 alle 18.30, presso gli ambulatori vaccinali di piazza Magnani 146. Per accedere agli ambulatori è possibile prenotare tramite Cup e Cup tel

Intanto l’Ausl Romagna fa il punto sulla campagna vaccinale: sono in totale 14.484 (Forlì 7.072; Cesena 7.412) le dosi di vaccino somministrate al 6 dicembre, nella provincia di Forlì-Cesena attraverso i canali di medici di medicina generale, farmacie e ambulatori di Igiene pubblica dell’Ausl. Le persone che non abbiano ancora fatto la vaccinazione possono rivolgersi al proprio medico, alle farmacie che hanno aderito alla campagna vaccinale o possono prenotare la vaccinazione tramite Cup o Cup Tel (800 002255) per accedere agli ambulatori vaccinali dell’Ausl Romagna, nei quali è stato attuato un potenziamento dell’offerta vaccinale nel mese di dicembre 2023. La vaccinazione non può essere effettuata se non sono trascorsi almeno tre mesi dall’ultima infezione Covid o dall’ultima vaccinazione anti Covid.