Bertozzi & Casoni. Altra proroga per l’esposizione

La mostra 'Bertozzi & Casoni - Tranche de vie' a Imola Musei è stata prorogata fino al 25 febbraio. Saranno organizzate visite guidate e gli orari di apertura dei musei saranno prolungati. La sezione della mostra a Palazzo Tozzoni sarà visitabile fino al 1° aprile.

Bertozzi & Casoni. Altra proroga per l’esposizione
Bertozzi & Casoni. Altra proroga per l’esposizione

Visto il forte riscontro di pubblico e di critica raccolto dalla mostra ‘Bertozzi & Casoni - Tranche de vie’, Imola Musei ha annunciato ieri la proroga del percorso espositivo. Inizialmente prevista per il 18 febbraio, la chiusura della mostra viene infatti posticipata a domenica 25 febbraio. Per permettere ai visitatori di approfittare di questi ultimi giorni, dal 22 al 25 febbraio i musei prolungheranno i loro orari di apertura: giovedì 22 e venerdì 23 febbraio: dalle 15 alle 22; sabato 24 febbraio: dalle 10 alle 22 e domenica 25 febbraio dalle 10 alle 19.

Nuove visite guidate organizzate da Imola Musei in collaborazione con l’associazione ArteNa. Giovedì 22 febbraio ore 18, venerdì 23 febbraio ore 18; sabato 24 febbraio ore 10 e ore 15; domenica 25 febbraio ore 10.

Tre le sezioni espositive nei tre musei civici imolesi: a Palazzo Tozzoni una selezione delle loro più note e sorprendenti creazioni in un sofisticato dialogo col palazzo settecentesco; al Museo San Domenico il racconto dei loro anni più precoci, dal 1980 alla metà degli anni Novanta; alla Rocca Sforzesca la scenografica ed inedita installazione ‘La morte dell’eros’.

Più lunga è invece la proroga della sezione della mostra allestita a Palazzo Tozzoni, straordinario "laboratorio del dubbio" che ha coinvolto i visitatori in uno spaesante gioco di scambio tra realtà e finzione. Grazie alla disponibilità dei prestatori, la sola sezione della mostra di Palazzo Tozzoni (Tranche de vie) resterà visitabile per un tempo ancora più lungo, vale a dire fino al 1° aprile.