Chiude la farmacia. Punti di ritiro medicinali a San Martino e Sassoleone

Il Comune ha messo in campo una sperimentazione assieme ad Ausl e Asp. Sarà necessario fare la prenotazione il giorno prima. Ci sarà anche servizio Cup.

Chiude la farmacia. Punti di ritiro medicinali a San Martino e Sassoleone
Chiude la farmacia. Punti di ritiro medicinali a San Martino e Sassoleone

Dopo la notizia della chiusura della Farmacia del Sillaro di San Martino in Pedriolo al 4 febbraio, il municipio di Casalfiumanese è corso ai ripari. Dal giorno dopo, infatti, scatterà la sperimentazione dei punti temporanei di prenotazione e ritiro dei farmaci a Sassoleone e San Martino. Un percorso che l’amministrazione guidata dalla sindaca Beatrice Poli ha illustrato nei giorni scorsi durante un paio di partecipate assemblee pubbliche. Si tratta, quindi, di un periodo ponte attualmente previsto dal 5 al 18 febbraio ma che potrà essere esteso in base alle condizioni e alle valutazioni dei bisogni emersi dopo il via. Una soluzione elaborata dal Comune in collaborazione con l’Antica Farmacia Sarti di Castel San Pietro, Asp e Ausl Imola. Gli obiettivi? Non lasciare nessuno solo, riallestire i dispensari e mettere a punto i dettagli per i manifestanti d’interesse alla loro futura gestione. E, in tale direzione, qualche chiacchiera è già stata fatta in municipio. Intanto si comincerà con la nuova attività all’ambulatorio al numero 5 di via Onorio II a San Martino in Pedriolo il lunedì (9-10), il martedì (18.30-19.30) e il venerdì (11-12). A Sassoleone, invece, il servizio si terrà negli ambienti adiacenti all’ambulatorio di via Martiri della Rappresaglia il lunedì (11-13), il martedì (16-17.30), il mercoledì (15-18) e il venerdì (8.30-10.30). Con una regola ferrea: per ricevere i farmaci sarà necessario prenotarli il giorno prima attraverso il personale dei due punti temporanei o tramite messaggio Whatsapp (tel. 333 3428883). Un breve testo con cui specificare il presidio di recapito, nome, cognome, codice fiscale e il medicinale da ricevere, compresi i non prescrivibili. Pagamento alla consegna, meglio se con carta.

Per fare una prenotazione Cup, invece, sono disponibili gli sportelli dell’Ausl di Imola e i numeri 800 040606, per visite ed esami in regime pubblico, e 800 131919 per la libera professione. Abilitati anche i punti di Sassoleone e San Martino ma senza possibilità di scelta della data della prestazione che sarà, quindi, quella più imminente. Serve però, la prescrizione del medico. Capitolo Piani Terapeutici. Restituiti quelli depositati alla Farmacia, è possibile andare nelle due frazioni per ricevere informazioni e depositare i propri incartamenti.

"Una straordinaria sinergia d’intenti a trazione pubblica per garantire ai residenti la continuità dell’assistenza farmaceutica – commenta la sindaca Poli -. Comprendiamo le preoccupazioni della popolazione ma ci siamo adoperati per accelerare i tempi di una prima azione utile a favore dei cittadini".