Come iscriversi al registro dei nuovi assistenti civici

Incontro pubblico alla Sala Martelli per illustrare le attività e reclutare volontari

Come iscriversi al registro dei nuovi assistenti civici
Come iscriversi al registro dei nuovi assistenti civici

Dopo l’apertura del bando per raccogliere le candidature per svolgere l’attività di Assistente Civico di Polizia Locale su tutto il territorio del circondario imolese, attivo fino al prossimo 27 gennaio, c’è già chi ha fatto un passo avanti. E’ il caso del municipio di Dozza che, il prossimo 10 gennaio a partire dalle ore 21 nella Sala Martelli al civico 3 di Piazza Libertà a Toscanella, ha organizzato un incontro pubblico per presentare il nuovo registro dedicato al comparto.

Alla serata saranno presenti il sindaco Luca Albertazzi con la sua giunta e i due vice comandanti del Corpo Unico di Polizia Locale Gabriele Ceroni e Ugo Autieri. Durante l’iniziativa, inoltre, sarà possibile compilare il modulo di iscrizione. Gli Assistenti Civici svolgono attività di presenza davanti alle aree scolastiche per accompagnare gli allievi in percorsi ciclo-pedonali sicuri nel tragitto casa-scuola, monitorano aree verdi, parchi e giardini pubblici e controllano il corretto utilizzo delle attrezzature pubbliche. Ma sono anche un qualificato presidio per segnalare eventuali criticità legate alla manutenzione del territorio, presenziare ai mercati e durante gli eventi pubblici, migliorare la percezione di sicurezza e promuovere il senso civico in centro storico per prevenire fenomeni di degrado.

Requisiti richiesti? La maggiore età, l’assenza di condanne penali e il completamento della frequenza dell’apposito corso formativo della durata minima di 20 ore con tanto di esame finale. Tutte le informazioni e la candidatura sono disponibili sul portale web del Nuovo Circondario Imolese.