Le grandi congiure alla libreria Atlantide

Presentazione del libro "Le grandi congiure del Rinascimento" di Riccardo Dal Monte alla Libreria Atlantide di Castel San Pietro. Dialogo con l'autore Michele Naldi sulle trame oscure che hanno segnato il Quattrocento e il Cinquecento. Contatti: tel./Whatsapp 0516951180; email: info@atlantidelibri.it.

Le grandi congiure alla libreria Atlantide

Presentazione del libro "Le grandi congiure del Rinascimento" di Riccardo Dal Monte alla Libreria Atlantide di Castel San Pietro. Dialogo con l'autore Michele Naldi sulle trame oscure che hanno segnato il Quattrocento e il Cinquecento. Contatti: tel./Whatsapp 0516951180; email: info@atlantidelibri.it.

Serata all’insegna della cultura. Domani, alle 20.30, alla Libreria Atlantide si terrà la presentazione del libro di Riccardo Dal Monte, ‘Le grandi congiure del Rinascimento’. Dai Borgia ai Medici, dagli Sforza ai Pazzi. Tradimenti, ribellioni e omicidi che hanno segnato il Quattrocento e il Cinquecento. Dialoga con l’autore Michele Naldi. Il Rinascimento è un periodo di fioritura artistica e letteraria. Ma come ogni epoca di transizione, è segnato anche da grandi conflitti. Superbia, invidie, losche macchinazioni e congiure hanno caratterizzato il Quattrocento e il Cinquecento. La sete di potere ha reciso spesso legami famigliari e storiche alleanze, rivelando il lato oscuro di personaggi illustri. Riccardo Dal Monte ripercorre più di un secolo di storia attraverso tredici drammatici episodi di cui sono protagoniste famose signorie, dai Medici di Firenze agli Sforza di Milano, e casati minori, come i Manfredi di Faenza e gli Alidosi di Imola. Il libro affronta anche famigerati omicidi, come quello del duca di Milano Galeazzo Maria Sforza e quello del signore di Forlì Cecco Ordelaffi. Per ulteriori informazioni contattare Libreria Atlantide: tel./Whatsapp 0516951180; email: info@atlantidelibri.it