Scendono in pista i Giovani imprenditori

Oggi l’evento organizzato da Confindustria

Scendono in pista i Giovani imprenditori

Interverrà Gian Carlo Minardi

Oggi in Autodromo appuntamento con l’evento ‘Giovani imprenditori in pole position’, organizzato dai Giovani imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna e Confindustria Emilia Area Centro in collaborazione con Formula Imola. Prevista la partecipazione di oltre 150 imprenditori.

Dalle 13 si alterneranno numerose attività: la visita guidata all’Autodromo, le esperienze di guida sui colli intorno alla città con auto elettriche Bmw - in collaborazione con Turbosport e Guidare e pilotare - oltre alla visione dalla terrazza delle attività di track day di auto da competizione in pista e, infine, la parata in pista con safety car.

Alle 16 l’incontro ‘Motor Valley tra tecnologia e attrattività’, introdotto da un videomessaggio di Stefano Domenicali, amministratore delegato Formula One Group. Aprirà i lavori il presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia Area Centro Marco Moscatti. "L’Emilia-Romagna è nota in tutto il pianeta come Motor Valley, straordinario connubio tra nomi blasonati e un meno noto ecosistema di subfornitura che ne abilita l’eccellenza – commenta –. L’evento di oggi è un modo per trarne ispirazione e per celebrare un comparto industriale che ha sviluppato la tecnologia fino a renderla anche attrazione turistica". Sarà poi la volta del ‘padrone di casa’, Gian Carlo Minardi, presidente di Formula Imola: "In una regione come la nostra, i giovani imprenditori rappresentano il fondamentale tessuto economico e la spinta necessaria verso l’innovazione tecnologica e la sostenibilità del settore produttivo. Ospitare questo evento è un ulteriore segno di come l’Autodromo voglia essere parte integrante di questo processo".

Seguiranno gli interventi del sindaco Marco Panieri, dell’assessore regionale, Andrea Corsini, del presidente della Fondazione Montecatone e presidente per il Circondario di Confindustria Emilia Area Centro, Marco Gasparri, del direttore Generale del gruppo Autoclub Turbosport, Matteo Soncini, e di Alessandro Baldin, senior fund manager Azimut e membro del comitato d’investimento Ahe.

Si proseguirà con l’intervista ai piloti Leandro Denis Mercado e Thomas Biagi da parte della giornalista Gabriella Pirazzini, che modererà l’incontro. Conclusioni affidate a Ivan Franco Bottoni, presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia-Romagna: "I giovani imprenditori sono in prima linea per promuovere l’innovazione e la sostenibilità del settore produttivo dell’Emilia-Romagna – conclude –. Con questa iniziativa, abbiamo voluto sottolineare l’importanza della collaborazione tra imprese, istituzioni e realtà territoriali per accrescere lo sviluppo e l’attrattività della nostra regione".

In occasione dell’evento i giovani imprenditori hanno deciso di sostenere i progetti di accoglienza, di ricerca e di volontariato della Fondazione Montecatone Onlus.