Quotidiano Nazionale logo
9 mar 2022

"Un servitore della comunità"

Panieri ricorda Massimo Marchignoli a due anni dalla morte

A due anni dalla scomparsa, avvenuta l’8 marzo 2020, il sindaco Marco Panieri ricorda Massimo Marchignoli, primo cittadino dal 1999 al 2008 e poi parlamentare fino al 2013.

"Imola e la politica sono state le sue grandi passioni – ricorda Panieri –. La sua era una concezione alta della politica, come agire al servizio di una comunità fatta di persone, in cui il senso del rispetto e dell’ascolto dell’altro ne hanno sempre caratterizzato il tratto umano".

Da sindaco, "ha saputo esprimere una visione di Imola proiettata verso il futuro, dando al cambiamento della città un’impronta volta alla crescita ed allo sviluppo sostenibile, in termini ambientali e sociali – prosegue Panieri –. Una città europea, in grado di coniugare lavoro e impresa, aspirazioni personali e senso di comunità, capace di promuovere la scuola e la cultura, la famiglia e la parità di genere, sempre nell’ottica di una piena coesione sociale".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?