I Rulli Frulli salpano per la Sardegna Tournée con tre concerti sull’isola

Prima tappa della Banda finalese simbolo di impegno ed inclusione domani al festival degli Immaginari Possibili .

I Rulli Frulli salpano per la Sardegna  Tournée con tre concerti sull’isola

I Rulli Frulli salpano per la Sardegna Tournée con tre concerti sull’isola

di Stefano Marchetti

Salpano i marinai... e questa volta la loro traversata non è soltanto ‘ideale’ o virtuale. La Banda Rulli Frulli di Finale, simbolo di impegno e di inclusione, affronta in questi giorni la sua prima tournée in Sardegna: un gruppo di cento persone (fra i giovani musicisti, i loro genitori, amici e fan) è partito per raggiungere l’isola dove si terranno tre concerti del ’Tutti e nessuno tour’.

"Siamo carichissimi per questa nuova, entusiasmante esperienza", confida Federico Alberghini, direttore dei Rulli Frulli, che il 2 giugno, durante la Festa della Repubblica, è stato insignito del titolo di Cavaliere. Domani sera i Rulli Frulli saranno protagonisti dell’inaugurazione del festival degli Immaginari Possibili sull’isola di Sant’Antioco: nel tardo pomeriggio le strade si trasformeranno in un palcoscenico di ritmo e allegria con la marching band dei Rulli, poi alle 20.30 sul lungomare il concerto della banda finalese, preceduto anche da una presentazione tenuta dal direttore Alberghini.La serata si potrà seguire anche dai balconi del MuMa, il Museo del mare e dei maestri d’ascia.

Il viaggio dei Rulli Frulli continuerà martedì 29 a Gonnesa (Su) con il concerto sulla scalinata di via Primo Maggio, poi il 31 agosto in piazza a Iglesias. "Ovviamente per noi questa tournée rappresenta un impegno organizzativo notevole, dovendo trasportare anche i nostri strumenti e le attrezzature – aggiunge Alberghini –. Per questo non posso che ringraziare di cuore gli enti locali che ci hanno invitato, oltre a Gls Sestu – Sassari – Oristano e Banca Mediolanum di Mirandola che sostengono questa nostra trasferta sarda. Soprattutto per tutti i ragazzi sarà davvero un momento indimenticabile", spiega sempre il direttore.

In ormai più di dieci anni di attività, i Rulli Frulli hanno maturato collaborazioni eccellenti (come quelle, solo per citarne alcune, con Cristina Donà, Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti e Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione) e hanno conquistato palcoscenici molto ambìti, dal Concerto del Primo Maggio a Roma al Circo Massimo dove hanno suonato per Papa Francesco.

Sono stati ospiti al programma di Mika su Rai2, e proprio il 2 giugno sono stati invitati a portare la loro energia in piazza Roma a Modena, in occasione della Festa della Repubblica. E la musica dei ‘marinai’ finalesi, con le loro magliette a righe bianche e blu, ha trovato anche una nuova casa presso la stazione autocorriere, divenuta la Stazione Rulli Frulli.