L’omaggio a Patrizia di San Pietro in Trento

Domenica festa per la campionessa di Spartan Race

L’omaggio a Patrizia di San Pietro in Trento

Patrizia Savorani, vincitrice del campionato mondiale di Spartan Race ad Abu Dhabi

Domenica 25 febbraio alle 10.30, nel circolo Arci di San Pietro in Trento, il Consiglio territoriale di Roncalceci, la Società Sportiva Audace, il comitato cittadino di San Pietro in Trento, insieme a tutte le realtà locali, omaggeranno la campionessa Patrizia Savorani, vincitrice del campionato mondiale di Spartan Race.

Saranno presenti l’assessore allo Sport Giacomo Costantini, l’assessora al Decentramento Federica Moschini e la presidente del Consiglio territoriale di Roncalceci Susanna Tassinari.

Patrizia Savorani, definita la regina italiana dello Spartan Race nella categoria 40-44 anni, è nata a Ravenna e lavora in sala operatoria all’ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì.

Lo Spartan Race, che deve il suo nome agli antichi spartani, campioni di resistenza fisica e abnegazione sportiva, consiste in gare di corsa di varie lunghezze (5, 10 e 21 chilometri) che prevedono il superamento di numerosi ostacoli e prove.