Cattolica, turista annega sotto gli occhi della moglie

Un’altra tragedia in mare. Dopo la morte di un 17enne, sabato ha perso la vita Maurizio Radoani, turista trentino di 53 anni

Turista annega a Cattolica davanti alla moglie, ambulanza in spiaggia (foto di repertorio)

Turista annega a Cattolica davanti alla moglie, ambulanza in spiaggia (foto di repertorio)

Cattolica, 9 luglio 2023 – Un’altra tragedia in mare, ancora a Cattolica. Dopo la morte di un 17enne senegalese – annegato mentre faceva il bagno insieme a un amico – sabato ha perso la vita Maurizio Radoani, turista trentino di 53 anni. Il dramma è avvenuto sabato pomeriggio, all’altezza del bagno 34. Radoani era in mare quando, forse a causa di un malore, ha iniziato ad annaspare.

E’ stata la moglie, che si trovava in spiagga insieme a lui, a dare l’allarme non vedendolo più. Sono intervenuti i marinai di salvataggio, che hanno recuperato il 53enne e l’hanno portato a riva.

Approfondisci:

Come fare il bagno in mare in sicurezza: le regole

Come fare il bagno in mare in sicurezza: le regole

Inutili ogni tentativo di rianimare il turista. Sul posto sono accorso anche i sanitari del 118 e i militari della Guardia costiera, ma per l’uomo purtroppo non c’era più nulla da fare. La Procura disporrà l’autopsia sulla salma per capire le cause del decesso. Radoani era venuto in vacanza con la famiglia a Cattolica, dove si trovava da alcuni giorni. L’uomo viveva e lavorava nel comune del Condino (provincia di Trento), dove lavorava come inserviente presso la Lavorava come inserviente alla casa di riposo Rosa dei Venti. La notizia della morte ha fatto subito il giro del paese.

Approfondisci:

Scomparso nel fiume dopo un tuffo: trovato morto

Scomparso nel fiume dopo un tuffo: trovato morto