Fabriano, alcol alla guida e droga: tre patenti sospese e una denuncia

Raffica di controlli della compagnia carabinieri durante le festività pasquali. Finiti nei guai quattro giovani e giovanissimi

In azione i carabinieri in divisa e in borghese

In azione i carabinieri in divisa e in borghese

Fabriano (Ancona), 2 aprile 2024 - Tre patenti sospese e una denunia. E' il frutto dei controlli a tappeto, di sera e di notte, messi in piedi dai carabinieri della compagnia di Fabriano e dalle stazioni presenti nei Comuni di competenza, durante il lungo ponte di Pasqua, il tutto per prevenire i furti in appartamento, l’abuso dell’alcol alla guida, il contrasto al fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti e le eventuali truffe con la tecnica dello specchietto e non solo. A Fabriano hanno operato i carabinieri del Nucleo Radiomobile insieme ai colleghi della stazione di Genga, istituendo un posto di controllo intorno all’una del mattino nei pressi della stazione di Fabriano. Un 20enne residente in comune limitrofo, ma nato a Fabriano, neopatentato, è risultato positivo aveva un valore di 0.50 all’alcoltest. E’ stato multato 168 euro e si è visto sospendere la patente. Un fabrianese 19enne è risultato positivo per 0.46. Anche per lui multa 168 euro, patente sospesa. Essendo entrambi neopatentati, la normativa prevede che debbano essere negativi. Infine, un 30enne di Fabriano è risultato positivo all’alcoltest: 0.57. Dai controlli è risultato che il 30enne aveva da poco recuperato la patente di guida sempre per guida in stato di ebbrezza. La normativa prevede, in questo caso, che il 30enne avrebbe dovuto sempre essere negativo all’alcoltest per i successivi due anni. Così non è stato. E per questo, oltre al nuovo ritiro della patente di guida, è stato anche multato per 724 euro. L’Aliquota operativa in borghese aveva avuto segnalazione di un via vai in una casa a Cerreto d’Esi abitata da un 30enne nato a Fabriano. Hanno proceduto a una perquisizione domiciliare e personale e nascosta in casa, nell’armadio della sua stanza, hanno trovato oltre 1.5 grammi di cocaina, bilancino di precisione e materiale atto al confezionamento. L’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.