Fabriano, due giovani trovati con l'hashish, uno in stato di ebbrezza

Controlli intensificati da parte dei carabnieri nel finesettimana. Il 20enne aveva cercato di sfuggire al posto di blocco: per lui 500 euro di multa

In azione i carabinieri

In azione i carabinieri

Fabriano (Ancona), 25 marzo 2024 – Due giovani trovati con la droga, no dei quali in stato di ebbrezza: è il bilancio dei controlli antidroga nel fine settimana, nelle ore notturne, tra Genga, Sassoferrato e Fabriano. Ad effettuarli i carabinieri di Genga in collaborazione con il Nucleo cinofilo carabinieri di Pesaro. Attenzionati i luoghi i maggior aggregazione giovanile. I cani hanno segnalato, a Sassoferrato, una 25enne per strada. La ragazza è stata perquisita, ma non è stato trovato nulla. I militari hanno così deciso di estendere la perquisizione nell’abitazione. I cani hanno fiutato la presenza di droga, trovati oltre 2 grammi di hascish nelle pertinenze dell’abitazione. La 25enne è stata segnalata quale assuntrice. Accanto a questo servizio, sono proseguiti gli abituali controlli del fine settimana per prevenire i reati contro il patrimonio. I carabinieri del Nucleo Radiomobile sia in divisa che in borghese. Durante un posto di controllo in strada è stata notata un’automobile che, alla vista della pattuglia, ha tentato di sterzare e cambiare strada. Gli è stato comunque intimato l’alt. Alla guida un 20enne umbro che è stato sottoposto a test etilometro, il cui risultato è stato positivo per oltre 0.5, ma inferiore a 0.8. è stato multato, oltre 500 euro il valore della multa, e gli è stata ritirata la patente. I carabinieri hanno anche perquisito l’automobile, e trovato un grammo di hascish. Quindi anche questo giovane è stato anche segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacenti