Brescia Virtus Bologna 77-89, terza vittoria settimanale per le V Nere

La formazione di Scariolo si impone in casa della Leonessa e torna capolista in solitaria

Brescia Virtus Bologna 77-89, terza vittoria settimanale per le V Nere
Brescia Virtus Bologna 77-89, terza vittoria settimanale per le V Nere

Brescia, 18 dicembre 2022 – Settimana perfetta per la Virtus che dopo la doppia vittoria in Eurolega, si ripete anche in campionato imponendosi a Brescia in casa della Leonessa. Sfida sempre in mano dei bianconeri capaci di portarsi subito avanti, allungare presto anche in doppia cifra di vantaggio e poi toccare il massimo vantaggio nella terza frazione di gioco, +23, prima di subire la reazione dei lombardi capaci, nella quarta e ultima frazione di gioco di riportarsi anche a -4 prima di cedere sotto i colpi di un Kyle Weems in grande spolvero.

L’ala americana è stato infatti il top scorer delle V Nere con 14 punti, 4 nei quali arrivati proprio nel momento decisivo del confronto, per respingere il velleitario tentativo di rimonta bresciano. Una vittoria importante per la Virtus che con questo successo e la contemporanea sconfitta di Milano, si riporta solitaria in testa alla classifica della serie A.

Il tabellino

LEONESSA BRESCIA 77 - VIRTUS BOLOGNA 89

GERMANI BRESCIA: Massinburg 14, Della Valle 15, Taylor 2, Cobbins 14, Cournooh 11, Gabriel 5, Nikolic 6, Odiase 2, Burns 3, Laquintana, Akele 5, Ghidinine. All. Magro. SEGAFREDO BOLOGNA: Mannion 10, Lundberg 9, Weems 14, Shengelia 13, Jaiteh 13; Teodosic 7, Belinelli 7, Bako 7, Hackett 3, Camara 6; Martini ne, Pajola ne. All. Scariolo.

ARBITRI: Paternico’, Paglialunga, Gonella. Note: parziali 19-25, 32-49, 58-67. Tiri da due: Brescia 17/36; Virtus 24/34. Tiri da tre: 8/22; 6/23. Tiri liberi: 19/22; 23/32. Rimbalzi: 33; 31.