Precipita dal tetto di una casa durante i lavori, è grave

L’uomo è caduto da notevole altezza mentre si trovava nel cantiere di ristrutturazione. I colleghi l’hanno subito soccorso e hanno dato l’allarme al 118

Incidente sul lavoro a Montalto, l'operaio è stato soccorso in eliambulanza (foto d'archivio)

il ferito viene caricato sull'eliambulanza

Montalto (Ascoli), 8 gennaio 2024 – Grave infortunio sul lavoro nella tarda mattina di oggi, poco prima di mezzogiorno, nella zona rurale alla periferia di Montalto Marche, località Lugugnano. Vi è rimasto coinvolto R. E., di 50 anni, cittadino straniero residente a Offida.

L’uomo è precipitato da notevole altezza mentre stava lavorando nel cantiere di ristrutturazione di una casa privata. Ora si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Ancona. Secondo una prima ricostruzione il cinquantenne stava sistemando alcune cose sul tetto dell’abitazione quando si sarebbe aperto un varco che l’ha fatto cadere sul pavimento del piano sottostante.

La dinamica dell’infortunio, a ogni modo, è in corso d’accertamento da parte dei carabinieri e dei tecnici della sicurezza sui luoghi di lavoro. I colleghi dell’operaio l’hanno subito soccorso ed hanno dato l’allarme al 118. La centrale operativa di Ascoli ha inviato l’equipaggio medicalizzato della Potes di Offida e un equipaggio della Croce Azzurra di Montalto arrivato sul luogo dell’infortunio per primo. Considerati i presunti traumi subiti dall’uomo, è stata attivata l’eliambulanza che è atterrata nel campo sportivo dov’è avvenuto il rendez vous con l’ambulanza della Potes.