Cibo green e sostenibile per bambini e famiglie, le iniziative a Bologna

In occasione della Green Food Week, il capoluogo emiliano al centro di una serie di progetti incentrati sulla promozione di un’alimentazione a basso impatto ambientale

Bologna in prima linea per la promozione di un'alimentazione sostenibile e a basso impatto ambientale
Bologna in prima linea per la promozione di un'alimentazione sostenibile e a basso impatto ambientale

Bologna, 7 febbraio 2024 - La città di Bologna sempre più promotrice del cibo sano, visti i due importanti progetti lanciati in questi giorni. Il primo riguarda Camst group, che ha lanciato un'iniziativa per avvicinare bambini e famiglie a un'alimentazione green e favorevole al nostro pianeta. "Naturalmente in cucina" consisterà in una serie di video nel quale uno chef e un bambino prepareranno ricette allettanti a base di verdure di stagione, legumi e frutta secca. Il secondo è inerente, invece, alla Green Food Week, un piano che permetterà a tutte le scuole di Bologna di presentare un menù biologico a basso impatto.

L'idea

Con il progetto "Naturalmente in cucina", il gruppo Camst inviterà le famiglie a casa a replicare i piatti che lo chef e il suo aiutante preparano ai fornelli.

Lo scopo principale del progetto è quello di sensibilizzare le persone portandole a cucinare piatti sani e gustosi a base esclusivamente vegetale, buoni per la salute e favorevoli all'ambiente. Le prime proposte saranno presumibilmente piatti come tagliatelle al ragù di lenticchie, hummus di ceci, farinata di ceci e rosticciata di verdure.

"Praticare la cultura della sostenibilità a tavola significa, prima di tutto, adottare scelte alimentari corrette e, a scuola come a casa, fondamentale risulta l'alleanza con le famiglie che hanno il prezioso compito di rafforzare la sensibilità dei bambini sul tema della sana alimentazione" - ha dichiarato Mattia Grillini, responsabile comunicazione e marketing di Camst group - "Con 'Naturalmente in cucina' desideriamo quindi avvicinare gradualmente i più piccoli a ingredienti e piatti tutti da scoprire, con un tocco di fantasia e creatività ai fornelli, offrendo alle famiglie un alleato in più in cucina."

Green Food Week

Foodinsider, l'osservatorio sulle mense scolastiche di portata nazionale, ha lanciato la Green Food Week, la settimana incentrata sul cibo "verde" e bio alla quale partecipano tutte le mense scolastiche del comune di Bologna.

L'iniziativa verterà sul tentativo di importare nei luoghi scolastici un'alimentazione a basso impatto, insieme all'obiettivo di ridurre gli sprechi e favorire la sostenibilità ambientale.

In particolare nella giornata di giovedì 8 febbraio, i menù delle scuole del comune di Bologna offrirà piatti a base di legumi e verdure di stagione, preparazioni a basso impatto ambientale utilizzando prodotti biologici, a chilometro 0 e sostenibili.

Si aprirà con un entré di verdure crude, continuando nell'ordine con riso all’olio e farinata di ceci con salsa alle verdure. L'unico accompagnamento previsto sarà il pane, mentre come dolce ci sarà frutta fresca di stagione.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro