NICOLETTA BARBERINI MENGOLI
Cosa Fare

Giardini e terrazzi 2024 a Bologna, il programma: tre giorni tra verde e fiori

Venerdì, sabato e domenica la manifestazione ai Giardini Margherita. Presenti 240 espositori. Tonelli (Ascom): “Appuntamento importante”

Giardini e terrazzi 2024 torna ai giardini Margherita

Giardini e terrazzi 2024 torna ai giardini Margherita

Bologna, 7 maggio 2024 – Mostra mercato, cultura e attenzione alla solidarietà: questa è la 29esima manifestazione di ‘Giardini & Terrazzi primavera’, molto attesa e frequentata non solo dai bolognesi. L’evento che si svolgerà ai Giardini Margherita venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 maggio (entrata libera, dalle 10 alle 20), accoglierà 240 espositori provenienti da tutta Italia, tra produttori di piante e fiori, arredi e attrezzature per il giardinaggio, abbigliamento, artigianato, vintage, wellness e prodotti del territorio.

"È un appuntamento importante – precisa Giancarlo Tonelli, direttore generale di Confcommercio Ascom Bologna che appoggia l’evento – che negli anni ha fatto crescere la voglia del bello e anche di realizzare degli spazi verdi in casa".

Senz’altro Giardini e Terrazzi, grazie ai curatori e organizzatori Oddone Sangiorgi e Jacob Kovo, è diventato un momento importante di riferimento green, ma bisogna dare atto che la scelta caduta sugli espositori è sempre stata oculata, quest’anno ne sono rimasti 83 in lista d’attesa, perché il desiderio di partecipare è grande, ma lo spazio concesso resta uguale.

"Accanto alla parte merceologica – afferma Sangiorgi – partecipano varie Istituzioni bolognesi, ciò per testimoniare come la nostra iniziativa abbracci la città, specie nell’ambito della solidarietà come la presenza del mercatino di Re - Use nella sede del Baraccano".

“Ciò prova – aggiunge Rosa Maria Amorevole, presidente del Quartiere Santo Stefano – come siamo legati a questo evento che, oltre a dedicarsi a problematiche associative, insegna ad amare il verde e i fiori, specie in un momento così complicato dal punto di vista climatico". Molto esemplificativi saranno anche ‘I giardini dimostrativi’ che mostrano idee e soluzioni per i propri spazi verdi.

Il programma e gli appuntamenti

Venerdì alle 11 e alle 17,30 il Club Malvasia proporrà incontri con lezioni di decorazione floreale occidentale che continueranno anche sabato pomeriggio. Sabato alle 9 si svolgerà alla Palazzina Liberty un seminario di formazione ‘Orma verde’, su come i media debbano trasmettere le informazioni sull’eco sostenibilità, organizzato da Ordine dei Giornalisti, Fondazione dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna e Club Inner Wheel.

Tra i tanti appuntamenti si segnalano anche la passeggiata en plein air con costumi del XIX e le lezioni di tango argentino. Domenica alle 10,30 alla Palazzina Liberty Inner Wheel ha organizzato due conferenze: una della prof Anna Alfano sulle ‘Piante preziose e insostituibili alleate dell’uomo’ e l’altra della presidente Inner Wheel Marilena Lelli sulle ‘Piante e fiori nell’arte’; seguiranno altri appuntamenti del Club Malvasia e una conferenza di Roberto Malagoli sui ‘Fiori e le piante quando andiamo in vacanza’. Info: www.giardinieterrazzi.eu.