Droga, maxi-controllo in centro, spaccio e possesso di armi: 7 denunciati e un arresto

Sostanze stupefacenti, coltelli, denaro e spray urticante sono stati rinvenuti durante il blitz pomeridiano della polizia in via Indipendenza, alla Cirenaica e nel parco del Cavaticcio

Gli oggetti rinvenuti durante maxi-controllo in centro da parte della polizia

Gli oggetti rinvenuti durante maxi-controllo in centro da parte della polizia

Bologna, 20 marzo 2024 - Droga, coltelli e denaro contante sono soltanto alcuni degli oggetti trovati, oggi pomeriggio, durante un controllo straordinario in centro da parte dalla polizia di Bologna. Nel corso dell'intervento, quattro persone sono state denunciate, mentre un quinto è stato arrestato per possesso di droga.

20enne arrestato al parco del Cavaticcio

Nella rete dei controlli al parco del Cavaticcio effettuati dalla polizia è stato trovato un 20enne di origini tunisine con addosso 16 grammi di hashish, 12 involucri di cocaina dal peso complessivo di 4 grammi, oltre 430 euro in contanti e un coltello a serramanico. Il giovane clandestino, ha da tempo ricevuto il divieto di dimora nella nostra città ed è stato arrestato per detenzione e traffico di droga.

Tre ragazzi fermati vicino alla stazione

Intorno alle 15, un gruppo di ragazzi, durante una fuga dalla stazione verso via Indipendenza, è stato notato dalla polizia mentre lanciava a terra involucri contenenti droga. Bloccati e accompagnati in questura, i tre ragazzi di origine tunisina, tra i 18 e i 23 anni, sono stati denunciati per detenzione e traffico di più di un etto di hashish, di 220 euro in banconote di piccolo taglio e di uno spray urticante al peperoncino.

27enne fermato in via Indipendenza

Sempre nei pressi di via Indipendenza, un altro equipaggio della polizia ha fermato un individuo 27enne nato in Bangladesh. L'uomo è stato colto in flagrante mentre tentava di sbarazzarsi delle sostanze stupefacenti che aveva con sé, nello specifico 6 grammi di ecstasy, 1 grammo di hashish e oltre 6 grammi di chetamina. Denunciato in stato di libertà, il 27enne, al quale sono stati rinvenuti anche 2.030 euro in banconote di piccolo taglio, è stato posto momentaneamente agli arresti domiciliari per reati analoghi compiuti in passato.

Due ragazzi arrestati in via Bentivogli 

Due tunisini di 22 e 28 anni sono stati colti in flagranza dalla polizia nel tentativo di vendere droga ad altre due persone. Dopo essere fuggiti fino a via Bentivogli, i due ragazzi sono stati bloccati dagli agenti non prima di aver cercato di opporsi all’arresto con calci, pugni e spintoni. Sottoposti a una perquisizione immediata, sono stati trovati addosso ai due tunisini 140 euro in banconote di piccolo taglio oltre a 4 grammi di eroina. Sia il 22enne che il 28enne sono stati arrestati per spaccio di droga, oltre ad essere denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali colpose

19enne italiano arrestato

Un giovane italiano, classe 2005, è stato arrestato in flagranza di reato dall’unità Antidroga per possesso di sostanze stupefacenti e per detenzione di armi.

Ritrovati 200 grammi di hashish

Sono stati ritrovati, infine, due panetti di hashish dal peso complessivo di 200 grammi in vicinanza della scalinata del Pincio, grazie all'aiuto dell'unità cinofila.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro