Ristorante distrutto dal rogo. Inquirenti non escludono il dolo

Capodanno di fuoco di Anzola: a chiamare i vigili del fuoco è stato un dipendente che ha ricevuto il segnale d’allarme sul telefono

I danni al ristorante asiatico Uyami
I danni al ristorante asiatico Uyami

Anzola (Bologna), 2 gennaio 2024 – Capodanno di fuoco ad Anzola, nella frazione di Ponte Samoggia. Poco dopo la mezzanotte fumo e fiamme hanno divorato il ristorante asiatico Uyami in via delle Querce 1. A chiamare i vigili del fuoco è stato un dipendente che ha ricevuto il segnale d’allarme sul telefono. Si è recato sul posto e quando è arrivato le fiamme stavano già avviluppando i locali.

Sono state svariate le chiamate al 115 anche da parte di alcuni residenti della zona. Molti, ancora svegli dopo il brindisi per il nuovo anno, hanno iniziato a sentire un forte odore di plastica bruciata e qualcuno, affacciandosi alla finestre, ha visto il fuoco provenire dal ristorante. I vigili del fuoco sono arrivati tempestivamente sul posto con varie squadre e con loro anche una pattuglia dei carabinieri della locale stazione di Anzola.

L’incendio, le cui cause sono ancora ignote, in poco tempo ha coinvolto il ristorante che, per fortuna era chiuso. Ci sono volute ore, quasi fino alle 3 del mattino dell’1 gennaio, per permettere ai vigili del fuoco di spegnere le fiamme e bonificare l’area.

Il ristorante è andato in buona parte distrutto ed è stato dichiarato inagibile. I pompieri sono, poi, rimasti sul posto, tra le macerie dell’Uyami per cercare di capire se si trattasse di un incendio accidentale, dovuto al cortocircuito di qualche macchinario, o di un rogo di natura dolosa. Alcuni elementi hanno destato qualche sospetto, come riferiscono gli inquirenti, e per fugare ogni dubbio i vigili del fuoco riesamineranno la scena e stenderanno una relazione tecnica prima di esprimersi sulla natura dell’incendio. Se dovesse risultare un rogo di natura dolosa le indagini passeranno ai carabinieri locali.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro