Modernissimo, istruzioni per l’uso. Orari, biglietti e pausa pranzo

Tra visioni cult, anteprime e grandi classici, l’offerta è molto varia. Attenzione alle ’regole d’ingaggio’

Bologna, 30 novembre 2023 – Finiscono oggi i 10 giorni di festeggiamenti al Modernissimo e da domani il cinema di via Rizzoli entra nella programmazione tradizionale, accanto al Lumière e alla sala Cervi. Avrà un programma in carta dedicato, che per questo mese mette sulla cover l’immagine di Ingrid Bergman e Gregory Peck da ’Spellbound-Io ti salverò’ di Hitchock, omaggiato con vari titoli.

Ad aprire il cartellone di novità è alle 20,30 ’Dream Scenario’ di Kristoffer Borgli, ma già alle 22,30 c’è ’Delicatessen’ di Jeunet e Caro del 1991, visione cult. Domani arriva la musica con ’Callas - Parigi, 1958’ e l’ultimo spettacolo con ’Shining’ di Kubrick. Tra i registi omaggiati Ozu, Fellini, Disney e in arrivo Maestro di Bradley Cooper, ’Un colpo di fortuna-Coup de chance’ di Woody Allen, Wonka di Paul King e One Life di James Hawes. Prendono il via anche gli incontri-lezioni Inno alla Fotografia con Michele Smargiassi una volta al mese e già si preannuncia il film di capodanno, The Rocky Horror Picture Show alle 22,30. Il Modernissimo inizia quindi a comportarsi da cinema ’normale’, anche se, come chiarisce Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca, "non lo sarà mai davvero", per l’offerta così complessa di eventi.

Modernissimo, istruzioni per l’uso. Orari, biglietti e pausa pranzo
Modernissimo, istruzioni per l’uso. Orari, biglietti e pausa pranzo

E proprio per questo suo carattere esuberante, che ha un po’ sconvolto le regole a cui tutti eravamo abituati, ecco qui un bugiardino Modernissimo, con 6 punti fondamentali.

I biglietti: per il mese di dicembre si possono già acquistare online sul sito cinetecadibologna.it.

Biglietteria: non esiste la biglietteria dentro al cinema Modernissimo, quindi se si desidera acquistare un biglietto al volo alla maniera analogica, bisogna farlo al Bookshop e Biglietteria Modernissimo in piazza Maggiore, al Voltone del Podestà.

Orari: il cinema non è sempre aperto, ma segue gli orari delle proiezioni o degli incontri. Venerdì 1, ad esempio, apre alle 18 ma martedì 5 invece apre alle 10,30 coi Goonies e va dritto fino alle 22,30: un ultimo spettacolo tra le 22 e le 22,30 c’è tutti i giorni.

Un’ora sola: il film delle 13 non sarà tutti i giorni, è fondamentale quindi seguire il programma. Il costo di questa proiezione della pausa pranzo è di 3,50 euro, con il cibo da portare in sala 15 euro. Il caffè Pathè: apre un’ora prima della prima proiezione e chiude un po’ dopo l’ultima. Quindi ci saranno giorni in cui si potrà fare colazione, altri giorni si potrà pranzare e fare merenda e tutti i giorni aperitivo. In futuro avrà un orario più lungo.

Il Matinè: con colazione costa 8 euro e i film della fascia pomeridiana, con inizio 15,30 e 16,30 (esclusi i festivi) 3,50. Schermi e lavagne-Disney Classics 6 euro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro