FILIPPO MAZZONI
Fortitudo

Fortitudo, Aradori premiato come miglior giocatore italiano dell’A2

L’ala della Effe è stato votato da dirigenti, allenatori e capitani dei Club di serie A2

Pietro Aradori, ala della Fortitudo Bologna

Pietro Aradori, ala della Fortitudo Bologna

Bologna, 15 maggio 2024 – Pietro Aradori è l’mvp come miglior giocatore italiano della stagione regolare. L’ala della Fortitudo è il vincitore dell’ottava edizione del Trofeo LNP per la Serie A2 Old Wild West come miglior italiano. Il riconoscimento è stato assegnato sulla base dei voti ricevuti da dirigenti, allenatori e capitani dei club di serie A2.

Aradori è stato il miglior realizzatore italiano del campionato, con 16.8 punti di media, in 27 gare disputate, tirando col 50 per cento da 2, il 39 da da 3 ed il 77 nei liberi, mettendo a referto anche 4.7 rimbalzi e 2.1 assist.

Il 23 gare delle 27 gare giocate è andato in doppia cifra realizzativa e 9 oltre quota 20, con un massimo di 30, nel successo esterno di Cividale del 18 novembre.

Per l’esterno bresciano anche una gara da 11 rimbalzi a Piacenza il 14 gennaio, ed una da 7 assist distribuiti, in casa con Trieste, il 23 dicembre. Al suo quinto campionato consecutivo con la Fortitudo è un grande riconoscimento per Aradori, ma anche per tutta la Fortitudo

L’albo d’oro del Trofeo LNP, “MVP italiano” di A2

2015/16 – Matteo Fantinelli (De’ Longhi Treviso) 2016/17 – Guido Rosselli (Virtus Segafredo Bologna) 2017/18 – Riccardo Cortese (Bondi Ferrara) 2018/19 – Guido Rosselli (Lavoropiù Fortitudo Bologna) 2019/20 – non assegnato 2020/21 – Ousmane Diop (Reale Mutua Torino) 2021/22 – Alessandro Cappelletti (Old Wild West Udine) 2022/23 – Giovanni Tomassini (Tramec Cento) 2023/24 – Pietro Aradori (Flats Service Fortitudo Bologna)  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su