Miniscarpe per dare il benvenuto ai primi nati

San Mauro ha consegnato il regalo ai genitori dei gemelli Kevin e Viola.

Miniscarpe per dare il benvenuto ai primi nati
Miniscarpe per dare il benvenuto ai primi nati

Una miniscarpa, simbolo della tradizione manifatturiera di San Mauro Pascoli, donata ai due gemelli Viola e Kevin, i primi bambini nati nel 2024. A consegnare l’omaggio ai due nuovi sammauresi, come da tradizione, la sindaca Luciana Garbuglia, che ha ricevuto in sala consiliare i due bambini accompagnati dai genitori. Il Comune ha voluto dare il benvenuto nella comunità ai due nuovi nati consegnando alle famiglie le miniscarpe, due splendide miniature di calzatura che rendono omaggio alla peculiarità di San Mauro paese dei calzolai, realizzate dal ciabattino Luigi Garofani. "Festeggiamo Viola e Kevin e con loro tutti i nuovi arrivati – ha detto la sindaca – Nel 2023, i nuovi nati sono stati 92 (39 femmine e 53 maschi), mentre i morti sono stati 128. Il rapporto perciò tra nati e morti anche quest’anno segna un saldo negativo. La nostra comunità continua comunque a crescere, non si ferma. Il totale dei residenti è infatti di 12.297 unità, contro i 12.196 abitanti del 2022. Una comunità che continua a crescere, confermando San Mauro Pascoli come territorio attrattivo, e che dunque ci chiede di intervenire nei settori prioritari per il futuro della comunità stessa, a partire dalla collaborazione tra agenzie educative, associazioni e mondo della scuola per favorire una relazione intergenerazionale che si prenda cura delle future generazioni e nel settore del sociale e del diritto alla casa".

e.p.